Torna la serie di appuntamenti dedicati alle sportive di Iwata. Mugello, Vallelunga e Franciacorta i circuiti

Si riparte del Mugello. Nel weekend del 6/7 maggio, presso l'autodromo toscano, ritorna il Supersport Pro Tour, la serie di date dedicate a chi ama girare in pista e desidera farlo su una delle sportive della serie R di Yamaha. Quest'anno poi la novità è rappresentata dalla nuova YZF-R6 la grintosa supersport che per il 2017 ha visto un ritorno in grande stile nei concessionari e in gara. Alla R6 si affianca la MotoGP replica YZF-R1 nelle versioni "standard" e "M", oltre alla specialissima R1 con kit YEC, allestita con tutti i componenti Racing sviluppati da Yamaha Engineering Corporation. 
Le moto disponibili saranno equipaggiate con pneumatici Dunlop GP Racer D212 intagliati, pensati ad hoc per l'utilizzo tra i cordoli. Il Supersport Pro Tour, come da tradizione, sarà gestito dalla Riding School di Luca Pedersoli, Technical Partner Ufficiale di Yamaha.


Per i più esperti c'è la R1 STK 1000


Gli appassionati desiderosi di saggiare le doti delle "R" di Yamaha potranno prenotare il proprio test ride in pista al costo di 50 euro per la data al Mugello e Vallelunga, mentre per Franciacorta il prezzo fissato è di 30 euro. Lo staff della Riding School sarà a disposizione, a partire dal 18 aprile, per informazioni e prenotazione turni.
Presente, nelle tappe di Vallelunga e Mugello, anche il Team Motoxracing che offrirà, a chi si dimostrerà esperto di guida in pista, l'opportunità di salire in sella e cimentarsi con le R1 impegnate nel Campionato Europeo STK 1000 e nell'R1 Cup.


Calendario Supersport Pro Tour 2017:


6-7 maggio: Autodromo Internazionale del Mugello (Scarperia, FI)
14-15 maggio: Autodromo di Vallelunga (Campagnano di Roma, RM)
20 maggio: Circuito di Franciacorta (BS)