Una sfida a tre tra le ammiraglie del turismo on-off di BMW, Honda e Suzuki. Ecco pregi e difetti, caratteristiche e prezzi

Il Coronavirus ci costringe a rinunciare alle uscite in moto, ma la passione e la voglia di tornare a macinare chilometri sono troppo forti.

Per questo abbiamo deciso di mettere sul banco di prova, dal divano di casa, tre protagoniste del segmento più amato dagli italiani: le maxi-enduro.

Una sfida virtuale

L’emergenza sanitaria non ci ha dato la possibilità di metterne una contro l’altra in una bella giornata di viaggio e avventura in strada e in off-road, ma abbiamo dato fondo agli archivi di OmniMoto.it per proporvi una comparativa, più che fatta in casa, fatta da casa.

Le tre moto infatti sono state oggetto delle nostre prove e dei nostri Perché Comprarla, quindi abbiamo ben impresso in mente il loro comportamento, i loro plus e anche le situazioni in cui possono prestare il fianco.

BMW R 1250 GS - TEST
Honda Africa Twin 1100
Aperte le iscrizioni al V-Strom Tour 2020

Battaglia su due fronti

Honda Africa Twin, BMW R 1250 GS e Suzuki V-Strom 1050 XT sono nomi noti dell’adventouring, e quindi a proprio agio quando il manto stradale lascia il posto alla polvere e alla ghiaia.

Ognuna ha le sue peculiarità: dall’agilità incredibile della V-Strom 1050 XT, al DNA da vera tuttofare dell’Africa Twin, fino al vigore e all’adrenalina che il boxer della R 1250 GS sa dare a chi la guida.

Chi sarà la regina della nostra comparativa virtuale? Per scoprirlo allacciate il casco... E mettetevi comodi!