La Land of Joy scopre il suo lato più scuro con la Ducati Scrambler 1100 Dark Pro, elegante ed essenziale nella versione Dark Stealth.

L'anno per la Scrambler Ducati si è aperta con le due versioni 1100 Pro e Sport Pro e ora si chiude una versione atipica, capace di trasmettere lo spirito della Land of Joy ma dimostrando un animo diverso.

La Ducati Scrambler 1100 Dark Pro è il modello d’accesso alla gamma 1100 PRO, con la colorazione Dark Stealth che conferisce eleganza e purezza a una moto completamente personalizzabile.

Dark Joy

La Scrambler Ducati è nata per essere la moto del divertimento e della creatività in una casa come quella bolognese dove il pragmatismo ingegneristico è preponderante.

Ma ogni medaglia ha le sue due facce e anche nella Land of Joy si scopre il lato oscuro: la Scrambler 1100 Dark Pro trasmette lo spirito Scrambler, ma con un abito diverso dal solito, più distinto, elegante, essenziale.

Borgo Panigale la presenta come un panno sul quale creare la propria moto preferita, perché la Ducati Scrambler 1100 Dark Pro costituisce una base di partenza perfetta per una personalizzazione che assecondi la creatività e il gusto personale del suo possessore.

Fotogallery: Ducati Scrambler 1100 Dark Pro Dark Stealth 2021

Come le altre

Il motore della Scrambler 1100 Dark Pro è lo stesso delle versione 1100 Pro e Sport Pro, presentate a inizio 2020: il bicilindrico ad L due valvole raffreddato ad aria e olio da 1.079 cc, omologato EURO 5.

Eroga una potenza massima di 86 CV a 7.500 giri e una coppia massima di 88,4 Nm a 4.750 giri, con una erogazione fluida grazie a un corpo farfallato singolo da 55 mm di diametro full Ride by Wire, con due iniettori sotto farfalla che assieme ad un airbox dalle dimensioni generose.

Sul piano dell’elettronica la entry level della gamma 1100 Pro è dotata di Ducati Traction Control (DTC), calibrato appositamente per il modello e di ABS Cornering.

La Scrambler 1100 Dark Pro piacerà anche ai piloti meno esperti perché i tre Riding Mode di serie (Active, Journey e City) aiutano a trovare il giusto equilibrio nell’uso delle componenti elettroniche, scegliendo il proprio stile di guida.

Sia in città che per i viaggi più lunghi, la nuova Scrambler si fa apprezzare grazie a una coppia generosa, disponibile sin dai bassi regimi e al serbatoio da 15 litri, che consente di affrontare senza dilemmi anche percorrenze di ampio raggio.

Disponibilità e prezzi

Il design della versione Dar Pro è quello iconico che caratterizza le 1100 Pro e Sport Pro, dalle quali si distingue per la colorazione nera opaca con parti in alluminio anodizzato e per gli specchi retrovisori in stile classico.

In attesa del 4 novembre, quando Ducati svelerà le sue tre novità, la Scrambler 1100 Dark PRO è disponibile da ottobre 2020 in tutti i concessionari Ducati e Scrambler Camp, al prezzo di 12.490 euro, contro i 13.490 euro della 1100 Pro e i 15.490 euro della 1100 Sport Pro.