Dal 15 al 24 marzo, iniziative in tutte le concessionarie

Porte aperte nei concessionari Harley-Davidson per lo Spring Break. Dopo il successo della prima edizione, la Casa di Milwaukee propone in calendario l’evento che apre le porte alla primavera e sancisce ufficialmente l’inizio della stagione motociclistica. Dal 15 al 24 marzo, infatti, in tutti gli showroom italiani del marchio americano sarà possibile immergersi totalmente nella filosofia a stelle e strisce Harley.

L’evento ricalca il classico Spring Break d’oltreoceano, la settimana di vacanza che prende vita a Miami nel periodo di chiusura delle università americane, momento in cui i giovani si raccolgono per trascorrere una settimana all’insegna del puro divertimento. Con lo stesso spirito i dealer italiani offriranno nei giorni di Spring Break un fitto programma d’iniziative alle quali potranno partecipare davvero tutti, appassionati, possessori di Harley-Davidson e non. La parola d’ordine, quindi, è divertimento; via libera quindi a serate, garage party, test moto, shopping, spettacoli, competizioni, run e tanto altro ancora.

Il momento clou della manifestazione si terrà il 18 marzo, giorno in cui è previsto uno speciale Open Day, un’apertura straordinaria grazie alla presenza delle due novità targate Harley, lanciate sul mercato da pochissimo: lo Sportster Seventy-Two, rivisitazione del chopper anni ’70 in puro stile Harley e il Softail Slim, la custom old school. Tutte le attività saranno organizzate dai concessionari stessi, in modo da avere un’offerta personalizzata per ogni regione italiana.

Fotogallery: Harley-Davidson Softail Slim