La Kawasaki vince l'ambito titolo 2006

Sono passate appena due settimane dall'inizio dell'anno ed in Kawasaki iniziano ad arrivare i primi premi: il Master Cross 2006 classe 250, infatti, è stato dominato dalla "verdona" a 2 tempi:

Un riconoscimento, quello della stampa specializzata, al quale Kawasaki sembra aver ormai fatto l'abitudine visto che la scorsa primavera l'evento Master Bike è stato dominato dalla nervosa quanto entusiasmante ZX-10R. 

La sfida tra i modelli da cross 2006 di Honda, Husqvarna, Kawasaki, KTM, Suzuki e Yamaha, a cui hanno partecipato le riviste Motociclismo (Spagna), Moto Crampons (Francia), Motosprint (Italia), Motorrad (Germania), Bike (Scandinavia), Motociclismo (Messico) e l’australiana MCN, si è tenuta sulla pista di Parcmotor nei pressi di Igualada, in Spagna. La Kawasaki KX 250 è stata di gran lunga la moto più veloce: ha dominato la classe MX1 2T, ha battuto la Honda CRF 450R in semifinale ed è stata più veloce della KTM 525 SX Racing e della KTM 250 SX-F in finale.

Oltre ai titoli vinti dalla KX250 nel Master Cross e nella sua classe, la KX125, la KX250F e la KX450F sono arrivate al secondo posto nelle rispettive classi. La nuova KX450F, la più veloce 4 tempi del Master Cross, non è entrata in semifinale per soli 0,8 punti. Nonostante ciò, il Master Cross 2006 ha riservato a Kawasaki i maggiori successi della sua storia.

Che dire se non...brava Kawasaki?