Anche il colosso giapponese deve salutare alcuni modelli: i suoi attuali modelli VFR, VFR800F, VFR800X Crossrunner e VFR1200X Crosstourer non saranno aggiornati alle specifiche Euro 5, il che significa che una volta esaurite le scorte attuali non avremo più in vendita Honda con motore V4.

Abbandonando tutti i modelli V4, il costruttore del Sol Levante resta senza modelli con motore V4 nella sua gamma europea, da quando i modelli VF sono apparsi per la prima volta nei primi anni '80 del secolo scorso.

Honda ci tiene a precisare che le moto attuali, pur non rispondendo alla normativa Euro 5, saranno comunque vendute nuovissime, complete di garanzia, in regime di deroga, quindi potrebbero essere

Sebbene sia stato un risultato impressionante per Honda creare un motore a quattro cilindri in linea raffreddato ad aria, la CB1100EX e la CB1100RS non verranno aggiornate alla forma Euro 5.

Vista originariamente come concept al Motor Show di Tokyo 2007, la CB1100 è arrivata negli showroom nel 2010, all'avanguardia della tendenza per le macchine moderne in stile retrò. I suoi quattro raffreddati ad aria lo rendono tra i big retros più autentici, ma ostacola anche le prestazioni della moto con soli 89 CV alla spina da 1140 cc.

Secondo le ultime anticipazioni, Honda ha ancora un occhio puntato su un quattro cilindri raffreddato ad aria e in stile retrò, data anche l'importanza storica della CB750 originale del 1969.