Una moto per la quale è facile innamorarsi, soprattutto per chi cerca una prima moto. La Kawasaki Versys-X 300 infatti è una bella combinazione tra facilità di utilizzo e prestazioni, insomma per chi vuole divertirsi senza spaventarsi.

Diventa così anche una moto non solo per chi si approccia al mondo delle due ruote, ma anche per i motociclisti più esperti che cercano una moto per i propri spostamenti urbani.

Pur essendo una piccola della famiglia tourer Kawasaki, non ha niente di meno della sorella maggiore: il motore bicilindrico da 296 cc ha una potenza di 40 CV a 11.500 giri e una coppia di 25,7 Nm a 10.000 giri.

Tutte le informazioni appaiono in una strumentazione multifunzione con schermo LCD di elevata qualità, alla pari con modelli di cilindrata superiore.

Grazie al sistema Ergo-Fit, i piloti di diverse altezze e corporature possono sentire a loro agio in sella alla Versys-X 300, tramite la regolazione di parti collegate al telaio (manubrio, pedane, sella, ecc).

È dotata di Assist & Slipper Clutch, la frizione assistita e antisaltellmento di derivazione racing che agisce sia come limitatore di coppia sia come meccanismo servo assistito che alleggerisce l'azionamento della leva.

La Kawasaki Versys-X 300 è disponibile in una sola colarazione: Metallic Moondust Grey / Metallic Flat Spark Black e in tre versioni: Standard, Urban ed Adventure, con prezzi che partono da 5.990 euro.