Il marchio lombardo di bici e moto ha inaugurato ad Eicma 2019 un nuovo corso della sua storia con importanti novità, una delle quali è l’esordio la Scrambler 125.

Design moderno e colori racing, la Vent Scrambler 125 è spinta da un monocilindrico 4 tempi raffreddato a liquido con cambio a 6 marce.

La ciclistica di questa ottavo di litro vede un telaio perimetrale in acciaio a doppia culla verniciato in nero e una forcella con steli da 41 mm. L'impianto frenante comprende un disco anteriore da 320 mm su un cerchio da 19” ( il posteriore è da 17”). L’altezza della sella da terra è di 830 mm.

La Scrambler 125 è adatta ad un pubblico trasversale, alla ricerca di una moto estremamente maneggevole e divertente da guidare in città o fuoriporta, per lavoro o nel tempo libero, capace di garantire grande divertimento anche sugli sterrati sia i ragazzi che i giovanotti con qualche esperienza in più.

Vent Scrambler 125 è disponibile nelle concessionarie del marchio in colorazione bianca con inserti rossi e blu al prezzo di 3.900 euro franco concessionario.