Un’altra moto per cui sembrava tutto ormai pronto era la HD350, piccola flat-tracker per cui la Casa Americana aveva addirittura firmato un accordo con Q.J., colosso cinese proprietario di Benelli, che avrebbe mosso i modelli marchiati Harley-Davidson proprio con la stessa unità della 302S, portandola a 350 cc.

I rumors parlavano di un debutto sul mercato globale per la fine del 2020, pandemia e cambio di rotta potrebbero però far rimanere la HD350 solo un progetto, o al massimo un tentativo di entrata nel redditizio mercato asiatico.