Moto e scooter a +236% rispetto allo stesso mese del 2020, quando però il lockdown chiuse i concessionari. Bene il confronto col 2019

Le immatricolazioni di moto e scooter per il mese appena concluso fanno segnare un numero da record: +236,8% rispetto a marzo 2020. Una cifra che però ricorda come lo scorso anno i concessionari proprio a marzo iniziarono la serrata del lockdown che ha rischiato di mettere in ginocchio tutto il settore.

Nel mese di marzo sono stati immessi sul mercato complessivamente 30.501 veicoli .Solo i ciclomotori totalizzano1.517 vendite, pari a un+ 186,2% sullo stesso mese del 2020, mentre scooter e moto registrano rispettivamente 16.539 (+ 251, 2%) e 12.445 (+ 226%) veicoli immatricolati.

Più veritiero, ma comunque positivo, il confronto con lo stesso mese 2019: che conferma una crescita del 14,95%.

Un confronto viziato

“Il confronto con l’anno scorso è inevitabilmente viziato dalla chiusura della rete di vendita imposta con il primo lockdown, tuttavia un più opportuno e indicativo accostamento ai dati di marzo 2019(+ 14,9%)ci permette di registrare che, malgrado il perdurare delle incertezze economiche, il mercato è reattivo e che le due ruote si confermano come una delle soluzioni di mobilità più apprezzate” ha dichiarato oggi Paolo Magri, presidente di Confindustria ANCMA commentando le immatricolazioni di marzo che fanno segnare un complessivo +42,2% sull’anno precedente.

“La vitalità del mercato, alimentata dalla domanda di passione e mobilità sostenibile che i nostri veicoli soddisfano, infonde comunque un cauto ottimismo, sebbene oggi –ha aggiunto Magri -la filiera legata al nostro comparto debba confrontarsi ancora che le misure restrittive in vigore che limitano la necessità di spostamenti e la possibilità di svago e con un non trascurabile rallentamento nell’approvvigionamento di nuovi modelli EURO 5 determinato dalle criticità nel settore dei trasporti marittimi a livello mondiale”.

I più venduti

I dati confermano che le moto più scelte dagli italiani per cilindrata sono le maxi da oltre 1.000 cc con 6.743 immatricolazioni nel primo trimestre e una crescita del 24,41%, seguite dalle piccole 251-500 cc con 5.501 pezzi e un +69% e solo in terza posizione la fascia 751-1000 cc con 5.425 moto vendute e un +13%.

I segmenti rimettono in prima posizione le enduro, che volano a 11.504 pezzi, seguite dalle naked che si fermano a 9.267 immatricolazioni e dalle moto da turismo, che fanno registrare 2.500 vendite.

Per gli scooter invece il trono è sempre dei 125 con quasi 15mila immatricolazioni e un +92%, dietro le ciclindrate da 251 a 500 cc con quasi 10.400 pezzi e infine la fascia 126-250 cc con 4.531 mezzi usciti dalla concessionaria.

Il podio

La Benelli TRK 502 torna in prima posizione staccando di 300 unità la BMW R 1250 GS seconda, e la versione Adventure terza. Scalzata dal podio Honda Africa Twin, mentre arrivano nelle zone alte della classifica Yamaha Tracer 7 e Ducati Multistrada V4.

Per gli scooter continua il primato del Piaggio W3 Delivery, che ha scalzato Honda SH 125, ora secondo, e SH150. A completare la famiglia dei ruota alta c’è Honda SH350 in quarta posizione, tallonato da Piaggio Beverly 300.

Top 30 Moto

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Mar 2021
1 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 1.557
2 BMW R 1250 GS Enduro 1.257
3 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 889
4 HONDA AFRICA TWIN Enduro 788
5 YAMAHA TRACER 7 Turismo 685
6 DUCATI MULTISTRADA V4 / MULTISTRADA V4 S Enduro 621
7 MOTO GUZZI V7 Naked 445
8 KAWASAKI Z 900 Naked 443
9 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 416
10 SUZUKI DL650A V-STROM Enduro 409
11 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD Enduro 395
12 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 392
13 YAMAHA MT-07 Naked 391
14 MOTO GUZZI V85 TT Enduro 379
15 KEEWAY RKF 125 Naked 371
16 YAMAHA TENERE 700 Enduro 357
17 BENELLI BN 125 Naked 343
18 HONDA CB 650 R Naked 341
19 TRIUMPH TRIDENT 660 Sportive 316
20 BMW S 1000 XR Enduro 308
21 FANTIC MOTOR CABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY Naked 265
22 DUCATI HYPERMOTARD 950 / HYPERMOTARD 950 SP Supermotard 241
23 DUCATI STREETFIGHTER V4/STREETFIGHTER V4 S Naked 241
24 KAWASAKI Z 650 Naked 239
25 DUCATI MULTISTRADA 950 / 950 S Turismo 228
26 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 217
27 YAMAHA MT-125 Naked 212
28 BENELLI LEONCINO 500 / LEONCINO TRAIL Naked 202
29 KTM 125 DUKE Naked 199
30 SUZUKI DL1050 V-STROM Enduro 197


Top 30 Scooter

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Mar 2021
1 PIAGGIO 3W DELIVERY Scooter 3.805
2 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 2.708
3 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 2.286
4 HONDA ITALIA SH 350 Scooter 2.246
5 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 1.887
6 HONDA X-ADV 750 Scooter 1.690
7 HONDA FORZA 350/300 Scooter 1.421
8 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 1.313
9 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 1.303
10 YAMAHA TMAX Scooter 1.178
11 YAMAHA XMAX 300 Scooter 1.053
12 HONDA FORZA 750 Scooter 830
13 KYMCO PEOPLE S 125 Scooter 766
14 PIAGGIO VESPA GTS 300 Scooter 622
15 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 574
16 KYMCO PEOPLE S 150 Scooter 555
17 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 497
18 PIAGGIO MEDLEY 125 Scooter 487
19 KYMCO AGILITY 300I R16 Scooter 411
20 SYM SYMPHONY 125 Scooter 367
21 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS Scooter 334
22 YAMAHA NMAX 125 Scooter 329
23 KYMCO X-TOWN 300I Scooter 297
24 SYM SYMPHONY 125 S Scooter 291
25 YAMAHA XMAX 400 Scooter 288
26 PIAGGIO MEDLEY 150 Scooter 282
27 NIU NGT Scooter 248
28 KYMCO PEOPLE ONE 125I Scooter 222
29 SYM SYMPHONY 200 Scooter 195
30 NIU MGT Scooter 186