L'aggiornamento del motore bicilindrico porterebbe anche una novità alla gamma delle Bonneville, con una Street Twin Goldline.

Triumph sta aggiornando i suoi modelli della gamma modern classic. Detto che martedì 23 febbraio con una diretta web saranno tolti i veli alle Bonneville 2021, tra le quali anche la entry level Street Twin riguardo la quale c'è qualcosa più di un chiacchiericcio che riguarda una versione speciale.

Infatti la casa inglese ha registra sia negli Stati Uniti che in Europa il nome Street Twin Goldline

Entry level

A Hinckley stanno dando particolare attenzione ai modelli entry level delle modern classic, ovvero Street Scrambler e Street Twin.

Dopo esserci occupati della registrazione negli USA e in Europa del nome Street Scrambler Desertstorm, questa volta rivolgiamo l'attenzione su un'altra registrazione: Street Twin Goldline.

Riguarda l'aggiornamento allo standard Euro 5 del bicilindrico parallelo britannico e infatti, secondo la documentazione depositata, le emissioni sono inferiori agli 89 g/km della versione Euro 4.

Triumph Bonneville Street Twin 2016

Dettagli

Rispetto alla Scrambler ci sono meno informazioni, ma anche la Street Twin Goldline conferma sia la potenza di 64 CV e il picco alla quale è disponibile, cioè 7.500 giri, mentre la per la Scrambler è stato abbassato a 7.250 giri.

Riguardo la ciclistica e riferendoci alle ultime novità della casa inglese, non sorprenderebbe che la Street Twin Goldline fosse più leggera, rendendola ancora più interessante per i neo motociclisti o per chi cerca una moto divertente e facile da usare.

La versione Goldline della Street Twin porterà presumibilmente delle modifiche estetiche, ma non c'è alcun suggerimento nei documenti sulle emissioni su quali saranno questi aggiornamenti.

Estetica e kit

Se Triumph intende riprendere la stessa filosofia della Street Scrambler Sandstorm, la Street Twin Goldline potrebbe sfruttare gli oltre 140 accessori del catalogo ufficiale Triumph, sviluppati per consentirti di esaltare le finiture, lo stile, la capacità e le opzioni per i bagagli del nuovo modello.

Pensando al nome Goldline, potremmo immaginare anche a un'estetica personalizzata con dettagli dorati.

Per la Street Twin, Triumph ha già realizzato due precedenti kit: l'Urban Ride, più elegante per esaltare l'eleganza britannica e Cafe Custom, che mostra la vocazione da moto personalizzabile.

Siamo sicuri che altri dettagli affioreranno prima della presentazione.