Restyling estetici, aggiornamenti alla norrmativa Euro 5 e miglioramenti tecnologici fanno aumentare i prezzi delle novità 2021 di BMW

Con la presentazione delle novità 2021, da inizio di quest'anno è entrato in vigore il nuovo listino di BMW Motorrad. Rincari previsti per tutte le novità 2021 ovvero la gamma BMW R nineT, per la S 1000 R, la R 1250 RT e anche per la entry level G 310 R.

Inalterati invece i listini di tutti gli altri modelli, nonostante restyling, aggiornamenti tecnici e l'introduzione di nuovi pacchetti tecnologici.

Aumenti di prezzo

Il modello 2021 che aumenta maggiormente di prezzo è la tourer R 1250 RT, che passa da 19.700 euro a 20.800 per un rincaro di 1.100 euro.

il restyling tecnico, estetico e tecnologico ha migliorato ulteriormente una moto che già in precedenza era un riferimento per il settore, e che ora ha alzato notevolmente il livello del suo comfort e del piacere di guida.

Penserete che l'introduzione dell'ACC, l'Active Cruise Control assistito dal radar per una guida più comoda per esempio sulle lunghe tratte autostradali, abbia influito sul prezzo e invece non è così: l'innovativo sistema di assistenza alla guida infatti è un optional che si paga 550 euro, oppure incluso nel pacchetto Dynamic per 1.800 euro.

Il prezzo di listino è relativo alla colorazione Alpinewhite, mentre chi desidera la R 1250 RT con carena di colore diverso è legato all'acquisto di un pacchetto dedicato.

  • Alpinewhite: nessun costo aggiuntivo.
  • Racing Blue metallizzato (solo con pack Sport): 650 euro.
  • Manatthan mettallizato (solo con pack Elegance): 450 euro.
  • Mineral white metallizato: 2.000 euro.

Aumento di prezzo anche per la nuova e rivoluzionata S 1000 R e per la baby G 310 R, anche questa rinnovata per il 2021: il loro listino aumenta rispettivamente di 550 euro (14.800 euro) e 200 euro (5.700 euro).

BMW R 1250 RT 2021
BMW S 1000 R 2021

Aggiornamenti costosi

L'aggiornamento alla normativa Euro 5 del motore boxer, ora più corposo ai medi regimi e l'introduzione di pacchetti tecnologici, fanno salire i prezzi delle heritage R nineT di 550 euro.

Solo la Racer, l'unica dela gamma che non è stata toccata e resta quindi Euro 4, mantiene invariato il prezzo e, come per la R 1250 RT, anche le colorazioni hanno un sovrappezzo, come elencato di seguito:

R nineT: 17.100 euro

  • Black Storm metallizzato: nessun costo aggiuntivo.
  • Night Black opaco / Alluminio opaco: 1.100 euro.
  • Alluminio e Mineral White metallizzato / Aurum: 1.000 euro.

R nineT Pure: 14.200 euro

  • Mineral grey metallizzato: nessun costo aggiuntivo.
  • Alluminio: 1.500 euro.
  • Black Storm metallizzato / Racing Red e Cosmic blu metallizzato / Light White: 600 euro.
  • Teal Blu metallizzato opaco: 200 euro.

R nineT Racer: 14.650 euro

  • Light White: nessu costo aggiuntivo
  • Spezial: Black Storm metallizzato / Aurum: 800 euro.

R nineT Scrambler: 14.900 euro

  • Granite grey metallizzato: nesusn costo aggiuntivo
  • Kalamata metallizzato opaco: 200 euro.
  • Black storm metallizzato / Racing Red e Cosmic blu metallizzato / Light White 600 euro.

R nineT Urban G/S: 15.300 euro

  • Light White: nessun costo aggiuntivo
  • Black Storm metallizzato: solo con Edition 40 Years.
  • Edition 40 Years: 2.600 euro.
  • Black Storm metallizzato / Racing Red: 800 euro.

Fotogallery: BMW R NineT 2021

Prezzi inalterati e novità

Per tutti gli altri modelli il listino resta fermo ai prezzi del 2020, anche per la baby adventure G 310 GS nonostante l'aggiornamento del motore all'Euro 5 e il resyling estetico.

Anche la gamma scooter, che resta Euro 4, non ha visto modifiche, né verso il basso né verso l'altro e mantengono lo stesso listino che BMW aveva ritoccato a ottobre 2020.

Nessuna modifica di prezzo nemmeno per gli altri modelli che hanno ricevuto aggiornamenti: confermato il listino quindi anche per la R 1250 RS, la S 1000 RR, R 1250 R, le K 1600 GT/GTL/B, le F 900 R e F 900 XR e la S 1000 XR.

Stesso prezzo del 2020 anche per la cruiser R 18, alla quale si affianca la versione più turistica R 18 Classic al prezzo di 25.500 euro.

L'altra novità 2021, la hyper sportiva M 1000 RR, ha un listino che parte da 33.800 euro.

bmw r 18 classic 2021
BMW M 1000 RR 2021

Edizione celebrativa

La best seller R 1250 GS conferma il prezzo di 18.150 euro e di 20.100 euro per la più accessoriata Adventure e anche tutte le adventure bike di cilindrata inferiore non hanno subito modifiche.

Ma nel 2020 si è celebrato il 40ennale della G/S, alla quale è stata dedicata la colorazione Edition 40 Years in edizione limitata per tutte le adventure bike (a disposizione dal 2021 anche per la R nineT G/S).

Il costo supplementare per la speciale livrea giallonera è stato confermato anche per il 2021:

  • R 1250 GS: 2.500 euro.
  • R 1250 GS Adventure: 1.800 euro.
  • F 750 GS: 300 euro.
  • F 850 GS e F 850 GS Adventure: 350 euro.
  • G 310 GS: 100 euro.
bmw gs 40 anni livree
bmw r 1250 gs r 1250 gs adventure