Benelli rinnova il look e il motore monocilindrico delle sue ottavo di litro, la BN 125 e la TNT 125, tenendo il prezzo competitivo.

Per il 2021 Benelli rinnova le sue piccole naked, perfette sia per i giovani alle prime armi, ma anche per i più grandi che cercano una moto facile ma dall'aspetto grintoso. Le Benelli BN 125 e TNT 125 sono omologate Euro 5 e nascono per far divertire.

Tutti felici

Dopo le moto per i grandi, con le TRK 502 e 502 X e le Leoncino 800 e 800 Trail, Benelli aggiorna le ottavo di litro per i giovani.

Ma chi lo ha detto che le moto 125 cc sono destinate esclusivamente a un pubblico giovane e non giovanile?

La differenza la fa solo la carta di identità, per il resto, la tipologia di motociclisti non si distingue, soprattutto quando sale in sella alle nuove Benelli BN 125 e Tornado Naket T (TNT) 125.

Infatti anche un esperto motociclista potrebbe essere interessato a una moto di piccola cilindrata, dai costi di gestione contenuti, cercando un mezzo alternativo allo scooter per esimersi dall'affrontare lo stressante traffico cittadino, soprattutto in questo periodo di distanziamento sanitario richiesto per evitare il diffondersi del coronavirus.

Limitiamo la nostra socialità, ma almeno individualmente si può sempre considerare l'opportunità di divertirsi in sella a due moto dal look accattivante, facili da guidare e dinamiche.

Fotogallery: Benelli BN 125 2021

Come sono fatte

Le due naked di Pesaro condividono il motore monocilindrico da 125 cc, che eroga una potenza di 11 CV a 9.500 giri e una coppia di 10 Nm a 7.000 giri.

La parte ciclistica differenzia le due moto e per questo anche i consumi: la BN 125 dichiara infatti un consumo di 1,7 litri per 100 km grazie a un serbatoio da 13,5 litri, mentre la TNT 125 2,1/100 km con un serbatoio da 7,2 litri.

Anche il telaio è lo stesso per entrambe, il tradizionale traliccio in tubi in acciaio, per garantire il massimo della maneggevolezza su strada.

Le sospensioni, sia per la BN 125 che per la TNT 125 sono affidate ad una forcella a steli rovesciati da 35 millimetri e a un forcellone oscillante con ammortizzatore centrale regolabile nel precarico molla, ma le escursioni cambiano: rispettivamente 110 mm e 40 mm per la BN e 120 mm e 50 mm per la TNT.

Diverso l'impianto frenante: la BN 125 è equipaggiata con un disco anteriore da 260 mm e pinze a tre pistoncini, insieme a un disco posteriore da 240 mm, con pinza a due pistoncini.
La TNT 125 invece prevede dischi da 210 mm e 190 mm.

I cerchi da 17” in lega di alluminio della BN 125 montano pneumatici 110/80 e 130/70.
La TNT 125 è equipaggiata con cerchi da 12” con pneumatici da 120/70 all’anteriore e 130/70 al
posteriore.

Fotogallery: Benelli TNT 125 2021

Disponibilità, colori e prezzi

Le Benelli BN 125 e Tornado Naked T 125 arriveranno nei concessionari nei primi mesi del 2021 in tre colorazioni: bianco, nero e nella colorazione flash green in serie limitata.
La BN 125 è proposta ad un prezzo di 2.490 euro f.c., la TNT 125 a 1.990 euro f.c.