Stravolgimento per la roadster tedesca: la BMW S 1000 R ha un nuovo motore, un look più sportivo e aggressivo e 6 chili in meno.

BMW rinnova completamente la sua S 1000 R con un design conforme alle altre della famiglia e il motore basato su quello della S 1000 RR, mantenendo però la potenza del modello precedente, contro una riduzione di peso di qualche chilo.

Tutta nuova

La BMW S 1000 R è una moto completamente nuova, nella tecnica e nell'estetica, conformandosi allo stile delle altre roadster di famiglia: per esempio il faro anteriore deriva dalla F 900 R mentre il codino sottile dalla superbike S 1000 RR.

Ma la BMW S 1000 R discende per via diretta dalla superbike, ridotta all'essenziale e con le stesse soluzioni ciclistiche e tecnologiche.

Fotogallery: BMW S 1000 R 2021

Motore

Il motore è l'unità della S 1000 RR, il quattro cilindri in linea da 998,7 cc che eroga una potenza di 165 CV a 11.000 giri e una coppia di 114 Nm a 9.250 giri.

Gli ingegneri BMW si sono concentrati sulla guidabilità, migliorata tramite una erogazione di coppia più lineare.

Sono state allungate la quarta e la quinta marcia per ridurre le emissioni sonore, i consumi e il regime medio di rotazione del motore, soprattutto a velocità di crociera sulle strade extra urbane.

La S 1000 R è dotata di frizione anti-saltellamento più morbida e auto-rinforzante, mentre su richiesta si può aggiungere il controllo della coppia di trascinamento del motore (MSR).

Questo è un sistema che impedisce alla ruota posteriore di perdere aderenza a causa di una brusca decelerazione o scalata di marcia, grazie a un controllo elettronico.

Altri sistemi di assistenza alla guida sono l'ABS Pro e il Dynamic Traction Control (DTC) regolabile su tre modalità.

A richiesta si possono aggiungere il Riding Modes Pro con modalità di guida Dynamic Pro, il Dynamic Brake Control (DBC), l'Engine Brake e Power Wheelie.

Ciclistica

Anche la ciclistica deriva dalla potente superbike: il telaio Flex Frame e il forcellone sono basati sulla S 1000 RR, alleggeriti rispetto al modello precedente.

Il motore assume ha funzione portante, permettendo di stringere il telaio nella zona di contatto del ginocchio, offrendo così una posizione di guida più rilassata e maggior libertà di movimento, anche grazie al manubrio regolabile.

Il monoammortizzatore da 117 mm di escursione, grazie al cinematismo Full Floater Pro, è più lontano dal pivot del forcellone e dal motore, per impedire che il calore sviluppato dal motore causi il surriscaldamento del monoammortizzatore e garantisce una maggiore stabilità della temperatura di esercizio e una risposta di smorzamento ancora più costante.

Questa soluzione inoltre offre una maggiore aderenza e una minor usura degli pneumatici.

All'anteriore c'è una forcella telescopica a steli rovesciati da 45 mm, regolabile nel precarico molla e livelli di estensione e compressione.

Il freno anteriore è composto da due dischi M da 320 mm con pinza fissa a quattro pistoncini e quello posteriore da un disco da 220 mm, pinza fissa a un pistoncino.

I cerchi in lega montano pneumatici da 120/70 e 190/55.

BMW S 1000 R 2021

Aspetto

La S 1000 R perde lo sguardio doppiato assumendo quello famigliare della gamma roadster, con un nuovo faro a LED con luce di svolta adattiva e DRL (optional).

Al posteriore, le frecce con luce a LED svolgono anche la funzione di luce posteriore/freno, mentre quelle anteriori sono inserite nella parte superiore degli steli della forcella.

Tutte le informazioni della S 1000 R appaiono sullo schermo TFT da 6,5 pollici, progettato per una buona leggibilità e la visualizzazione ottimale delle informazioni anche in difficili condizioni di illuminazione, con la possibilità per il pilota di scegliere tra schermi personalizzati.

Non manca l'interfaccia bluetooth per collegare lo smartphone che consente la navigazione a freccia basata su app, già incluso come standard.

Per personalizzare la S 1000 R è previsto il pacchetto M opzionale.

Disponibilità, colori e prezzo

La BMW S 1000 R è disponibile in tre colori: Racing Red, Style Sport e nel più sportivo Light White/M Motorsport, incluso però nel pacchetto M.

Il prezzo della nuova S 1000 R parte da 14.800 euro.

Caratteristiche

  • Nuovo motore 4 cilindri in linea, 5 kg più leggero, basato sulla S 1000 RR con guidabilità e erogazione ai medi regimi ulteriormente ottimizzati, nonché nuovi rapporti di 4°, 5° e 6° marcia.
  • Roadster dinamico più leggero della sua categoria: riduzione del peso di 6,5 kg per 199 kg di peso vuoto DIN o 202 kg incluso pacchetti Comfort e Dynamic. Il pacchetto M riduce il peso del veicolo di altri 4,8 kg (2 kg con ruote forgiate / 3,7 kg con ruote in fibra di carbonio).
  • Potenza massima e coppia superiore: 121 kW (165 CV) a 11 000 giri/min e 114 Nm a 9 250 giri/min.
  • Almeno 90 Nm di coppia disponibile da 5 500 a 12 000 giri/min. Più di 80 Nm già disponibili da 3 000 rpm.
  • Curva di coppia lineare e facilità di guida: ancora migliore guidabilità in tutta i range di rotazione del motore.
  • Sospensioni di recente sviluppo con il "Flex Frame", con il motore che assume una maggiore funzione portante.
  • Ergonomia notevolmente migliorata grazie al "Flex Frame" che consente al pilota di avere le ginocchia più vicino al corpo del motociclo.
  • Forcellone con cinematismo progressivo Full Floater Pro e nuovo monoammortizzatore per una risposta ancora più sensibile e un grip ottimizzato della ruota posteriore.
  • Nuovo sistema di scarico più leggero, conforme a EU5.
  • Nuovo sensor box a 6 assi per determinare con precisione il gradiente degli angoli di inclinazione e la funzione anti-wheelie.
  • ABS Pro di serie per una maggiore sicurezza in frenata, anche in piega. Modalità di frenata dedicata “Rain” con gradiente di pressione del freno più dolce. ABS Pro come standard per una frenata ancora più sicura in curva.
  • Il DynamicTraction Control (DTC) collaudato in WSBK di serie garantisce una stabilità ancora maggiore in accelerazione.
  • Tre modalità di guida "Rain", "Road" e "Dynamic" di serie.
  • Funzione DTC impennata controllata di serie.
  • Riding Modes Pro con modalità aggiuntiva "Dynamic Pro" tra cui controllo impennata regolabile, freno motore e controllo della coppia di trascinamento del motore (MSR) così come Launch Control, Pitlane Limiter e Hillstart Control Pro come option da fabbrica.
  • Hillstart Control di serie.
  • Shift Assistant Pro per aumentare e scalare rapidamente le marce senza utilizzare la frizione disponibile da fabbrica.
  • Nuovo quadro strumenti da 6,5 pollici, display TFT di facile lettura tra cui schermi sportivi aggiuntivi, navigazione a freccia e connettività.
  • Nuovi fari led e unità di illuminazione a LED di serie.
  • Adaptive Turning Light e luce diurna nel pacchetto Headlight Pro disponibile come optional da fabbrica.
  • Elementi della carenatura di nuova progettazione per uno stile ancora più dinamico.
  • Attraente colore di base e due varianti di stile disponibili dall'inizio della produzione.
  • Ampiamento della gamma di accessori originali BMW Motorrad e optional extra, tra cui pacchetto M, pacchetto Carbon e pacchetto Milled Parts da fabbrica.