Anche la più piccola delle sport-tourer toglie gli “zero” in eccesso e aggiunge la versione GT

Come per la Tracer 9, anche la sport-touring bicilindrica di Iwata torna rinnovata, a partire dal nome: la vecchia Tracer 700 si trasforma in Yamaha Tracer 7, che ora trova anche l’allestimento GT.

Le caratteristiche

Non si stravolge certo la Tracer 7 rispetto al modello che ha fatto il debutto lo scorso anno: il CP2 da 689 cc trova l’omologazione Euro 5 come per la MT-07, vengono confermate le sospensioni regolabili e il parabrezza regolabile.

Cambia l’ergonomia, ma lo sguardo con i doppi fari full-LED rimane al suo posto, incastonato nelle carene dal design aggressivo e spigoloso che richiamano le supersportive di Iwata.

Sul ponte di comando rimane lo schermo LCD multi funzione, ma si aggiungono nuovi colori: rosso, grigio e Kamo.

Fotogallery: Yamaha Tracer 7 e Tracer 7 GT 2021

Tracer 7 GT

La grande novità però è l’arrivo della Tracer 7 GT, con borse laterali rigide da 20 litri, una sella comfort, un parabrezza maggiorato di 92 mm in altezza e 70 in larghezza e indicatori di direzione LED integrati nei paramani.

Disponibilità e prezzo

Yamaha Tracer 7 e Tracer 7 GT saranno disponibili da gennaio 2021 ad un prezzo che parte da 9.199 euro.