L'importatore italiano e Royal Enfield celebrano 5 anni di collaborazione con una versione limitata in 10 livree delle due moto

Le versioni limitate in esclusiva per il nostro Paese sono una iniziativa di Valentino Motori, importatore italiano di Royal Enfield. Per celebrare i cinque anni di collaborazione ha personalizzato la Interceptor e la Continental GT con colori e accessori dedicati.

Motivo per festeggiare

Cinque anni di partnership sono un valido motivo per festeggiare e realizzare un abito nuovo alla Interceptor 650 e alla Continental GT 650.

Così Valentino Motor Company (VMC), distributore di Roya Enfield per l'Italia, ha creato due serie speciali in edizioni limitata, con dieci livree dedicate prodotte ciascuna in soli cinque esemplari per colore.

Le due bicilindriche si impreziosiscono con serbatoi opachi o bicromatici, dettagli curati e una serie di accessori dedicati per renderle ancora più trendy e ricercate, senza alterare la natura classica delle due bicilindriche 650 cc.

Di serie gli accessori originali Royal Enfield: cupolino alto, copri traversino, soffietti forcella, specchietti touring, barre protezione motore, paracolpi motore in alluminio, coperchi corpo farfallato, copri bulloni sospensioni posteriori, manubrio e kit nottolini, tutti in colore nero.

Fotogallery: Royal Enfield Interceptor Valentino Motori Limited Edition

Classiche bicilindriche

Le Royal Enfield Interceptor 650 e Continental GT 650 condividono molte cose, a partire dal motore bicilindrico da 650 cc, che eroga una potenza di 47 CV a 7.250 giri e una coppia di 52,3 Nm a 5.150 giri.

Uguale la ciclistica, con un telaio tubolare a traliccio in acciaio con doppia culla
smontabile, la forcella telescopica da 41 mm e corsa di 110 e i doppi ammortizzatori posteriori regolabili nel precarico con escursione da 88 mm e serbatoio separato,.

Da 18” gli pneumatici, all'anteriore misura 100/90 e al posteriore 130/70, l'impianto frenante con ABS a doppio canale è composto davanti da un disco flottante da 320 mm e dietro da 240 mm.

Cambia il serbatoio, da 13,7 litri per la Interceptor e da 12,5 litri per la Continental GT, che pesa anche di meno: 208 kg in ordine di marcia contro 213 kg.

Pur essendo due moto classiche, hanno però una impostazione diversa: la Continental GT è più sportiva con i semi manubri, mentre la Interceptor 650 ha una guida rialzata con il manubrio classico.

Fotogallery: Royal Enfield Continental GT Valentino Motori Limited Edition

Disponibilità, colori, prezzi e accessori

Entrambe le moto sono disponibili nelle concessionarie italiane a partire da dicembre 2020.

Sei colorazioni previste per la Royal Enfield Interceptor 650: Matt Black; Matt Bronze and Black; Matt Military Green and Black; Matt Grey and Black; Grey and Black; Matte Green and Black. Il prezzo di vendita è di 8.200 euro f.c..

Per la Royal Enfield Continental GT 650 ci sono invece quattro colorazioni: Matt Black; Matt Red and Black; Matt Grey and Black; British Green and Black. Il prezzo è di 8.500 euro f.c..

Inoltre, è possibile personalizzare entrambe le bicilindriche 650 cc con parti speciali progettate e sviluppate appositamente, come gli scarichi omologati Zard (600 euro), gli ammortizzatori posteriori Öhlins e le cartucce della forcella pluriregolabili di Andreani Group (1.000 euro).