BMW amplia la gamma cruiser R 18 con una nostalgica versione Classic con parabrezza, borse sella passeggero e luci a LED aggiuntive.

A due settimane della prova su strada della BMW R18 First Edition, la casa bavarese aggiunge alla famiglia cruiser con motore boxer da 1802 cc, la R 18 Classic, versione dedicata ai viaggiatori.

Rispetto alla versione di lancio, è equipaggiata con una serie di accessori che rendono i viaggi pratici e confortevoli.

Pronta a partire

BMW prosegue nella sua interpretazione dello stile cruiser in chiave moderna con una nuova versione della sua R 18, la R 18 Classic richiama l’iconico stile retrò attualizzandolo ai giorni nostri, arrichita con una serie di accessori che la rendono pronta a viaggiare e comprendono:

  • Parabrezza (rimovibile)
  • Borse morbide (rimovibili)
  • Sella passeggero (rimovibile)
  • Luci anteriori a LED aggiuntive
  • Ruota anteriore da 16”
  • Electronic Cruise Control di serie

La versione R 18 Classic offre una opzione ulteriore e gli elementi essenziali sia ai motociclisti amanti dei viaggi che quelli che invece vogliono il minimo indispensabile in fatto di protezione dall'aria e capacità di carico.

I due scarichi laterali corrono lungo tutta la moto come due rotaie, hanno una grande dimensione ma non impattano nel look generae della moto.

Le novità

Il parabrezza offre una protezione dall'aria e la pioggia, le borse morbide permettono di avere capacità di carico, la sella passeggero consente un po' di compagnia.

Per chi lo volesse, tutti questi accessori sono rimovibili per far tornare la R 18 Classic all'aspetto originario.

Le luci anteriori aggiuntive a LED oltre a aumentare la visibilità e la sicurezza, conferiscono alla R 18 Classic un aspetto retrò.

Al posteriore per un tocco di modernità, gli indicatori laterali a LED di nuova progettazione integrano la funzione di luce posteriore.

Rispetto alla R 18 First Edition, la versione Classic ha entrambe le ruote da 16” e delle pedane larghe.

La R 18 Classic invita a mettersi in sella per un lungo viaggio e in questo caso il cruise control elettronico di serie è un accessorio indispensabile.

Un sistema di assistenza alla guida che si aggiunge alla retromarcia assistita e all'Hill Start Control (questi due su richiesta) per un'esperienza di guida confortevole e rilassata.

L’altezza della sella della R 18 Classic è leggermente maggiore rispetto alla versione standard: 710 mm contro i 690 mm, 20 mm che non influiscono sulla maneggevolezza della moto.

La BMW R 18 Classic è attesa nelle concessionarie a partire dal 2021, per il momento non c'è alcuna informazione riguardo una data precisa e il prezzo.

Fotogallery: BMW R 18 Classic 2021

Quello che non cambia

Gli aspetti tecnici e ciclistici (con la sola eccezione delle già citate ruote da 16”) restano invariati rispetto al modello di lancio.

Il motore boxer a due cilindri da 1802 cc, con la maggior cilindrata mai usata nella produzione di serie, eroga una potenza di 91 CV a 4.750 giri e una coppia di 158 Nm 3000 giri.

Il telaio in acciaio con struttura a doppia culla si ispira alla vecchia tradizione di BMW: per esempio com'era nella leggendaria BMW R 5, il forcellone posteriore circonda l’asse di trasmissione posteriore in uno stile autentico tramite giunti bullonati.

Dalla sua progenitrice, la R 18 Classic prende anche lo stile dei tubi della forcella telescopica (diametro di 49 mm), incamiciati in copri forcella.

Le sospensioni hanno una escursione di 120 mm all'anteriore e di 90 mm al posteriore e il sistema di sospensioni centrale, direttamente montato con ammortizzazione progressiva e precarico della molla regolabile, assicurano un controllo delle ruote e sospensioni dall’elevato comfort.

Gli elementi di rilievo della BMW R 18 Classic:

  • Stile iconico che fonde la tecnologia moderna con materiali autentici.
  • Il più grande motore boxer BMW di tutti i tempi, con una cilindrata di 1802 cc.
  • Potenza massima 67 kW (91 CV) a 4750 giri/min, coppia massima 158 Nm a 3000 giri/min.
  • Più di 150 Nm sempre disponibili da 2000 a 4000 giri/min.
  • Albero di trasmissione a vista basato sul modello classico.
  • Telaio in acciaio con struttura a doppia culla realizzato con accurata lavorazione.
  • Forcellone posteriore che incorpora l’albero di trasmissione in un effetto di telaio rigido.
  • Forcella telescopica con copri forcella e con sistema Cantilever della sospensione posteriore con ammortizzazione progressiva.
  • Freni a disco anteriori e posteriori, con ruote a raggi.
  • Illuminazione basata su tecnologia a LED all’avanguardia di interpretazione classica.
  • Sistema di fari adattivi per una migliore illuminazione della strada in curva, disponibile come opzione di fabbrica.
  • Quadro strumenti circolare dal design classico con display integrato.
  • Keyless Ride per una comoda attivazione tramite telecomando.
  • Tre modalità standard di guida, ASC e MSR.- Retromarcia assistita per manovre agevoli e Hill Start Control per partenze in salita, disponibili come opzioni di fabbrica.
  • R 18 First Edition: look esclusivo nella verniciatura e nelle cromature.
  • Ampia gamma di optional e Accessori Originali BMW Motorrad, e un’affascinante collezione Ride & Style