Il costruttore californiano di moto elettriche annuncia la gamma 2021, composta da sette modelli e capitanata dalla sportiva SR/S.

Nuovi colori e nuove grafiche per le moto elettriche Zero Motorcycles, l'azienda di Santa Cruz in California che a inizio anno aveva lanciato la SR/S, moto a zero emissioni sviluppata per dimostrare le capacità prestazionali di una moto elettrica.

Si riparte da nove

Il numero dei modelli che compongono la gamma 2021 di moto elettriche di Zero Motorcycle, divisi le cinque stradali e le quattro Dual Sport.

Le nuove versioni si presentano sotto una nuova veste grafica e qualche ritocco tecnico da parte dei designer e degli ingegneri di Santa Cruz, pensando a migliorare oltre al colpo d'occhio anche efficienza e autonomia, soprattutto in autostrada.

Nonostante il 2020 non sia stato un anno favorevole per l'azienda californiana, tra pandemia da coronavirus e incendi, le vendite stanno registrando percentuali positive, soprattutto tra i modelli Dual Sport.

Le due chiusure alle quali è stata costretta sono state sfruttate per “una pausa di riflessione e di rivedere strategicamente la nostra area di mercato, apportando così alcuni miglioramenti che si riveleranno utili negli anni a venire”, ha affermato Sam Paschel CEO di Zero Motorcycles.

Il costruttore presenta la gamma di prodotti più completa e ricca nel settore delle moto elettriche, dalla dual sport per conquistare nuovi terreni e vivere avventure alla moto agile e leggera per affrontare il traffico cittadino.

Per il 2021, le moto elettriche americane prevedono anche una connettività attraverso una app proprietaria di Zero Motorcycles, per monitorare diverse informazioni sulla moto, come lo stato e la posizione, la ricarica, la condivisione dei dati di guida ed eventuali upgrade di sistema e aggiornamenti.

Tutti i modelli 2021 di Zero Motorcycles sono disponibili presso gli oltre 100 concessionari in Nord America e in Europa e vengono attualmente spediti direttamente dalla sede produttiva in California.

Fotogallery: Zero Motorcycles gamma moto elettriche 2021

Modelli stradali 2021

La capitana è lei, la SR/S, con una nuova carenatura che migliora del 13% efficienza e autonomia con il pilota in posizione aerodinamica.

Migliorato il comfort in sella per pilota e passeggero: la posizione di guida è più rilassata grazie al manubrio rialzato e alle pedane ribassate, mentre la sella più ampia e pedane più basse ottimizzano l'esperienza di viaggio.

La SR/S 2021 è disponibile in due colori, Cerulean Blue e Skyline Silver, nei modelli Standard e Premium con prezzi di vendita rispettivamente di 22.080 euro e 24.340 euro.

Due nuovi colori per la naked SR/F: Black/Silver e Mint/Red (con ruote nere) ma anche un cupolino protettivo sia per la versione Standard che Premium.

Quest'ultima versione confermata la dotazione precedente, composta da estremità del manubrio in alluminio, manopole riscaldate e caricabatterie di bordo da 6 kWh.

I prezzi di vendita partono dai 21.320 euro per la Standard ai 23.570 euro per la Premium.

La SR, il modello da strada originale di Zero, sarà disponibile nella variante Red/Black a un prezzo di 18.140 euro.

La entry level S ZF, l'originale naked elettrica di Zero, è disponibile al prezzo di 16.700 euro nel nuovo colore Grey/Blue.

Zero FXS 2021 è il modello rivolto al commuting cittadino, leggero e agile, costa 13.480 euro ed è disponibile nel colore Grey/Gold.

Modelli Dual Sport 2021

La Zero DSR Black Forest è il top della gamma adventure, equipaggiata per ogni tipo di percorso, dotata di bauletto e borse laterali, barre di protezione paramani, cupolino turismo, presa 12 V per accessori e, per l'Europa, anche con griglia sul faro e antinebbia.

È disponibile nella versione “All Black” al prezzo di 21.410 euro.

Punto forte della DSR è l'autonomia, che viene dichiarata raggiungere i 328 km. È disponibile nel colore Matte Brown/Gold al prezzo di 18.140 euro.

La Zero DS per il 2021 aumenta la capacità di carico e mantiene la possibilità di personalizzarla. È disponibile nel colore Matte Grey/Green e costa 16.700 euro.

La FX è la piccola della casa, rivolta al divertimento, grazie a un peso contenuto e a una ciclistica dedicata all'offroad. È disponibile nella nuova variante Black/Green e un alimentatore da 7,2 kWh, al prezzo di 13.480 euro.