Lavaggio moto a scopo benefico presso il garage Motoplash, organizzato dall'associazione 2Nove9 in collaborazione con Ciapa la Moto.

Tornano i Garage Dreams, le giornate solidali presso il Garage Motosplash di Milano. L'evento di solidarietà è una bella iniziativa per far sorridere i bambini coinvolti in incidenti stradali e ricoverati in ospedale, in collaborazione con Ciapa la Moto.

L'intero incasso della vendita di prodotti di manutenzione per le moto verrà devoluto a 2NOVE9 – Associazione Vittime Incidenti Stradali APS per il Progetto Child & Ride.

Lavaggio solidale

Il Garage Motosplash non è solo un luogo dove curare la propria moto, ma una vera e proopria fucina di solidarietà.

Infatti non è la prima volta che il garage di via Gardone 22 Milano, in collaborazione con Ciapa la Moto, organizza eventi a scopo benefico, come quello dello scorso luglio, in favore della Casa dei bimbi del progetto ZeroSei, Fondazione l'Albero della Vita-onlus.

Sabato 17 ottobre dalle 10 alle 18 presso la sede storica di Garage Motosplash in via Gardone 22 a Milano, è stato organizzato un lavaggio moto di solidarietà.

Il personale di Motosplash provvederà a lavare le moto con prodotti specifici Petronas Durance, mentre le ragazze di Ciapa la moto e dell’Associazione 2NOVE9 consiglieranno il prodotto Petronas Durance più adatto ad ogni moto.

Tutto il ricavato dalla vendita dei suoi prodotti Petronas verrà donato per finanziare il progetto Child & Ride, dell’Associazione 2NOVE9. L'iniziativa si svolge sabato 17, ma proseguirà per l'intera settimana successiva.

Cos'è il progetto Child & Ride?

2NOVE9 è una associazione fondata da motociclisti che offre assistenza gratuita ai piccoli coinvolti in incidenti stradali e ai loro familiari.

La sua attività non si svolge solo nelle corsie dell'ospedale ma anche, e soprattutto, fuori perché aiuta gli utenti della strada nel lungo percorso di reinserimento del tessuto sociale, progetta attività innovative di prevenzione e didattica emozionale in collaborazione con forze dell’ordine ed enti di primo soccorso.

Si occupa anche della messa in sicurezza dei tratti stradali pericolosi, attraverso segnalazioni agli enti di gestione delle infrastrutture ed esposti alla magistratura.

Ogni anno in Italia oltre 2.000 bambini rimangono feriti gravemente in incidenti stradali ed oltre 10.000 passano almeno una notte di degenza nei reparti di ortopedia o pediatria a seguito di un incidente.

L'associazione 2NOVE9 ha pensato a loro, con il progetto Child & Ride: in collaborazione con alcune aziende sensibili, hanno realizzato dei supporti removibili low cost che permettono ai bambini di utilizzare biciclette e piccoli motocicli nelle corsie dei reparti, nonostante i loro movimenti siano limitati da dispositivi di monitoraggio o da flebo.

Il pensiero va anche ai loro genitori, per questo gli appositi manubri consentono di sostenere senza fatica il mezzo quando i bambini sono in difficoltà, senza dover assumere posizioni scomode o pericolose.

Il progetto Child & Ride rispetta e promuove la Carta dei Diritti del Bambino in Ospedale: è un momento di svago in grado di aiutare i più piccoli a superare alcuni traumi della degenza.

I supporti sono adattabili a tutti i tipi di biciclette e minimoto, quindi adattati anche alle biciclette di proprietà dei bambini, riducendo ancor di più lo stress da degenza.