Con la versione “Edition 40 Years GS”, BMW celebra i 40 anni del suo modello più venduto, con una colorazione giallo-nero dedicata.

I primi quarantanni meritano di essere festeggiati come si deve e BMW celebra quelli del GS con una versione speciale, che mette in chiaro le sue origini rendendo omaggio a una moto leggendaria. Il design nero e giallo deriva dalla R 100 GS, che è diventata famosa con il soprannome di "Bumblebee".

Tanti auguri

Quella BMW R 100 GS giallonera qualcuno ancora ce l'ha e ci scorrazza in sella nei sentieri di montagna, felice e libero come un adolescente che per la prima volta sente le carezze dal vento in viso, rassicurato del sound del motore, immerso nei suoi pensieri senza sapere di preciso dove si sta dirigendo. Perché non è questo il suo scopo, perché a lui interessa solo andare.

Il senso dell'avventura è il vero significato della BMW GS, che dopo quarant'anni ne he ha fatti di chilometri, passando attraverso sei generazioni, crescendo di cilindrata e fondando il segmento delle grandi enduro da viaggio confortevoli – che oggi chiamiamo adventure bike o  crossover – che domina ancora adesso.

La storia inizia nel 1978 in realtà con la GS 80, precursore della prima GS, che conquista due medaglie d'oro al campionato mondiale Six Days, modello che arriva sul mercato due anni dopo, quaranta anni fa, con la sigla leggermente modificata di BMW R 80 G/S.

Nel 1987 cresce ancora di cilindrata e diventa R 100 GS, la enduro più potente e veloce sul mercato ma divertente da guidare sia su strada che fuoristrada, grazie al braccio oscillante Paralever.

La sua vernice nera e gialla la fa diventare famosa con il nome di "Bumblebee", versione che ancora oggi è un vero fiore all'occhiello per gli appassionati e che torna nel 2020 per decorare i modelli celebrativi, con le speciali "Edition 40 Years GS" per le più grandi della famiglia, le R 1250 GS e R 1250 GS Adventure.

Da quarantanni il GS è una pioniera del mototurismo, capace di coniugare versatilità ed esperienza di guida e di sapersi evolvere, aggiungendo versione dopo versione una caratterista, tecnica, ciclistica e infine tecnologica che l'ha sempre distinta, mantenendola moderna nel tempo.

Fotogallery: BMW R 1250 GS e R 1250 GS Adventure 40 anni

Più sofisticata e innovativa

Così, dopo i modelli di cilindrata inferiore, ecco le versioni "Edition 40 Years GS" delle BMW R 1250 GS e R 1250 GS Adventure, che per l'occasione si presentano con una vesta ancora più sofisticata, innovativa e affascinante, grazie a numerose nuove funzionalità e una vasta gamma di optional e accessori originali.

L'unica cosa che non cambia è il motore boxer a due cilindri, che mantiene la cilindrata di 1.254 cc omologato Euro 5, la potenza massima di 136 CV (100 kW) e la coppia di 143 Nm.

La potenza è disponibile lungo tutta la curva di erogazione grazie alla tecnologia BMW ShiftCam per la variazione della fasatura e dell’alzata delle valvole di aspirazione.

Un funzionamento fluido che rende il boxer silenzioso e con valori di consumo e di emissione bassi per la sua cilindrata e le caratteristiche della moto (BMW dichiara un peso 249 kg in ordine di marcia con pieno di benzina).

La dotazione tecnologica di serie include tra gli altri il Dynamic Traction Control (DTC) e la nuova modalità di guida "Eco", per una guida sicura ed efficiente; il BMW Integral ABS Pro con adattamento avanzato delle caratteristiche di controllo ABS alla rispettiva modalità di guida; l'assistente di partenza Hill Start Control che consente un comodo arresto e ripartenza quando si guida in salita.

Di serie anche due prese diverse: una tensione del veicolo da 12 V e una presa USB-A con alimentazione a 5 V.

Tra gli optional invece ci sono la modalità di guida Pro per personalizzare la modalità di guida e permette un controllo dinamico del freno motore, utile per evitare condizioni di guida instabili, che possono causare lo slittamento della gomma posteriore a causa dell'eccessiva coppia frenante, durante la fase di rilascio del gas o durante la scalata della marcia.

Altro optional è l'assistente di partenza Hill Start Control Pro (HSC Pro) per migliorare le prestazioni di partenza in tutte le condizioni.

Per chi guida la moto in ogni stagione è possibile aggiungere il riscaldamento della sella per pilota e passeggero, oltre a diverse selle, pedane e montanti del manubrio per regolarne l'altezza.

Per migliorare l'illuminazione full LED di serie, è possibile aggiungere anche un faro adattivo che indirizza verso la curva il faro anabbagliante del faro full-LED standard a seconda della inclinazione della moto.

Con il sistema multifunzionale dell'indicatore di direzione posteriore, gli indicatori di svolta a LED possono emettere contemporaneamente luce lampeggiante gialla e luce del freno rosso o luce posteriore.

Versioni e colorazioni

Le BMW R 1250 GS e R 1250 GS Adventure non sono disponibili solo nella colorazione Bumblebee, ma anche in due varianti Triple Black style e Rallye style come optional. Edizione dell'anniversario "40 anni GS".

In qualsiasi chiave cromatica la si veda, il BMW GS è espressione di esperienza di viaggio, di fuoristrada e di avventura.

bmw r 1250 gs r 1250 gs adventure

Punti salienti delle nuove BMW R 1250 GS e R 1250 GS Adventure:

- Motore boxer con tecnologia BMW ShiftCam per variare la fasatura e l’alzata delle valvole di aspirazione.
- Potente accelerazione su tutta l’arco di erogazione, valori di consumo ed emissioni esemplari, nonché funzionamento fluido e silenzioso.
- Potenza e coppia: 100 kW (136 CV) a 7 750 giri/min e 143 Nm a 6.250 giri/min.
- Sistema di sensori di battito in testa per ottimizzare la capacità di tourer.
- Nuovo BMW Motorrad Integral ABS Pro di serie.
- Tre Riding Mode di serie.
- Nuovo Riding Mode "Eco" per una guida particolarmente economica di serie.
- Riding Mode Pro con modalità di guida aggiuntive e nuova preselezione della modalità di guida, nonché controllo dinamico del freno del motore come optional da fabbrica.
- Controllo dinamico di trazione (DTC) di serie.
- Dynamic ESA "Next Generation" con compensazione del carico completamente automatica.
- Hill Start Control Pro (HSC Pro) con funzione avanzata come optional da fabbrica.
- Nuovo faro adattivo full-LED come optional da fabbrica.
- Nuove funzioni di illuminazione, luce di crociera e indicatore di svolta multifunzione come optional da fabbrica.
- Presa di tensione e prese USB di serie.
- Riscaldamento dei posti per pilota e passeggero per una maggiore capacità di viaggio e di guida come optional da fabbrica.
- Manubrio rialzato di 30 mm come optional da fabbrica.
- Oltre alla regolazione standard dell'altezza della sella, è disponibile un'ampia gamma di altezze selle da fabbrica.
- Connettività: quadro strumenti multifunzionale con display TFT a colori da 6,5 pollici e numerose funzionalità di serie sulla R 1250 GS.
- Chiamata di emergenza intelligente come optional da fabbrica.
- Un colore di base attraente per ciascuno modello e le due varianti Triple Black e Rallye style come optional.
- Edizione dell'anniversario "40 Years GS".
- Ampia gamma di optional e accessori originali BMW Motorrad.