Quale cilindrata dobbiamo aspettarci per la sportiva austriaca? Avrà lo stesso motore o verrà aggiornata alla piattaforma da 490 cc?

La KTM RC 2021 fa la sua prima apparizione in forma di produzione nel report consegnato agli azionisti nel corso della presentazione della semestrale. Le nostre indiscrezioni trovano una conferma, ma ancora non si sa quale sarà il suo propulsore.

È lei o non è lei?

L'estate non è ancora terminata e vi proponiamo un gioco tipico della Settimana Enigmistica: aguzzate la vista. Ma questa volta dovete sfogliare il report della presentazione aziendale  del Pierer Mobility, gruppo al quale fanno capo i marchi KTM, Husqvarna e GasGas.

A pagina 32 appare il portfolio prodotti di KTM e fa la sua presenza la sagoma della sportiva di piccola cilindrata, la RC390. O almeno la presunta tale.

A prima vista, quella moto sportiva carenata sembra proprio la versione di produzione finale per la nuova supersportiva KTM RC, della quale avevamo già parlato in precedenza.

In quell'occasione, si trattava delle foto spia del nuovo modello, aggiornato con un frontale più spigoloso, in linea con il family-feeling di KTM.

Dal report possiamo vedere una moto più aggressiva e sportiva, una nuova livrea molto vicina a quella delle MotoGP, dai toni arancioni e blu.

Fotogallery: KTM 450 Rally Replica 2021

Quale motore?

Possiamo raccontare quello che vediamo ma non quello che non sappiamo. Perché al momento non c'è alcuna specifica riguardo al motore. KTM si è 'fatta scappare' una immagine, ma tiene la bocca cucita su tutto il resto.

Nelle foto spia apparse sul web lo scorso mese, il muletto presentava una carena di dimensioni maggiori del modello in commercio e questo potrebbe far pensare che dietro al vestito, possa esserci un motore di cilindrata maggiore, aggiornato per renderlo compatibile con le normative anti inquinamento EURO5.

Inoltre, KTM sta lavorando a una nuova piattaforma, basata su un motore da 490 cc di clindrata e che dovrebbe sostituire proprio i modelli di cubatura inferiore.

Ma non è chiaro se la RC sia pronta per essere la prima a essere dotata del nuovo motore, o se invece possa costituire la base per un'altra offerta, altrettanto interessante, in un altro momento.

Quali altre novità?

La presentazione aziendale si trasforma in un tesoretto di informazioni:si vede la già citata moto elettrica Husqvarna E-Pilen e svela anche che KTM colmerà il divario lasciato libero dal recente aggiornamento da 790 cc a 890 cc con un nuovo motore da 750 cc, sviluppato in collaborazione con CFMoto per essere proposto in tutto il mondo. E forse non solo sulle moto KTM.

In effetti, il 2021 vedrà probabilmente l'ambiziosa gamma CFMoto CLX 700 in vendita come primo tentativo per entrare nel mercato europeo.

Presentati l'anno scorso a EICMA, i modelli 692cc saranno offerti in tre stili distinti - Heritage, Sport e Adventure - che metteranno nel mirino Yamaha MT-07, Kawasaki Z650 e l'imminente Triumph Trident.