Prosegue la fortunata serie di RIde, arrivata al quarto capitolo: tra i partner ufficiali Yamaha, con la R1 protagonista, e Bridgestone

Titolo che vince non si cambia, ma piuttosto si rinnova: arriverà così nelle vetrine dei negozi specializzati e negli store online Ride 4, disponibile a partire dal prossimo 8 ottobre 2020 su PlayStation 4, Xbox One e Windows PC/Steam, e dal21 gennaio 2021 per PlayStation 5 e Xbox Series X.

Quarto capitolo

Milestone è la software house milanese realizzatrice di videogiochi dedicati al mondo delle corse, dal MotoGP all'MXGP, passando per il WRC.

L'azienda ha reso noto che dall'8 ottobre sarà possibile scaricare RIDE 4, il quarto capitolo della saga dedicata alle due ruote, dove i gamer di tutto il mondo potranno vivere l'emozione di guidare una moto da 200 CV in corse veloci e adrenaliniche.

Il gioco è il quarto capitolo di una serie iniziato nel marzo 2015, rilanciata grazie al suo successo a ottobre 2016 e ripresa per la terza volta a novembre 2018, conquistando in tutto oltre 1,5 milioni di giocatori.

Tra un mese quindi è atteso l'ultimo capitolo che vede Yamaha e Bridgestone nel ruolo di prestigiosi partner del videogioco.

Nel quarto capitolo di Ride infatti, Milestone ha collaborato con due dei marchi più iconici del mondo delle due ruote e la casa motociclistica giapponese sarà anche presente nella cover della confezione di Ride 4 Special Edition, dedicata alla superbike Yamaha R1 2020, che per altro permette l'accesso al Season Pass.

Fotogallery: Ride 4

Vera esperienza di guida

Milestone presenta Ride 4 come la più grande esperienza racing per tutti gli amanti delle due ruote, con un livello di realismo elevato, centinaia di moto, tracciati, nuovi kit per l’equipaggiamento del rider e molto altro.

Ogni particolare è riprodotto nei minimi dettagli con le tecnologie più avanzate, per una sfida mai vista prima e una maggior fluidità, grazie anche a una risoluzione fino a 4K e 60 frame al secondo fissi, che permette di ammirare con la massima qualità le proprie amate moto e i circuiti dove sono ambientante le scene.

Grazie alla potenza extra delle console di prossima generazione, tutte le gare sia online che offline saranno ora ancora più avvincenti, con 20 piloti in gara per la vittoria!

Sulle console di ultima generazione come PS5, i fan potranno sperimentare la potenza del feedback tattile avanzato PS5 DualSense, sentendo le vibrazioni del loro veicolo proprio come se fossero chini in carena.

Anche le leve del gas e dei freni avranno la loro resistenza per trasmettere la stessa sensazione delle loro controparti reali.

Grazie al nuovo SSD, i tempi di caricamento saranno notevolmente ridotti: ciò significa tempi di attesa più brevi prima di ogni gara, ma anche una migliore esperienza di gioco durante le gare.

Preordine

I giocatori che acquisteranno la versione per PlayStation4 del gioco, potranno scaricare la versione per PS5 senza costi aggiuntivi fino al 30 aprile 2021, inclusi tutti i DLC già acquistati.

Mentre i giocatori che acquisteranno la versione Xbox One di Ride 4, potranno scaricare automaticamente la versione Xbox Series X senza costi aggiuntivi grazie alla funzione Smart Delivery.

È possibile preordinare Ride 4 nella versione Standard Edition su PS4 e Xbox One, ricevendo un Bonus Pack con due moto iconiche, cinque nuovi eventi e un trofeo aggiuntivo.

Chi sceglie invece la Special Edition per PlayStation4 e Xbox One, può ottenere l’esclusiva Steelbook dedicata all’iconica Yamaha R1 2020 e avere accesso al Season Pass che contiene 65 nuove moto, 2 tracciati aggiuntivi, 150 eventi e tre giorni di accesso anticipato prima del lancio.

Infine, su Steam il Bonus garantirà uno sconto del 10% sul prezzo del gioco, due moto iconiche, cinque nuovi eventi e un trofeo supplementare.