Pronti altri due lotti di produzione per la hyper-naked di Noale in edizione limitata, dopo che i primi 10 esemplari sono andati esauriti

Con 166 kg a secco e 221 CV di potenza la Aprilia Tuono V4 X è la più esagerata tra le hyper-naked dell’attuale panorama, ma nonostante i numeri “non per tutti” il primo lotto di produzione di questa edizione limitata è andato esaurito in poche ore.

Con i primi 10 esemplari che hanno trovato casa, vista la richiesta, a Noale si preparano per la produzione di altri 20 pezzi.

La moto

La moto, omologata solo per l’uso in pista, è stata sviluppata dal reparto Aprilia Racing a Noale, e l’influenza del team del motomondiale è facilmente riconoscibile: per la prima volta sul modello debutta l’appendice aerodinamica frontale in carbonio, derivata dalla RS-GP della MotoGP, che ne aumenta la stabilità alle alte velocità e nelle fasi più concitate di staccata e apertura del gas.

Il motore è derivato da quello della RSV4 1100 Factory, portato ad avere ancora più potenza, ben 221 CV.

L’elettronica è gestita dalla centralina rivista da Aprilia Racing, mentre il filtro dell’aria è marchiato Sprint Filter, lo stesso che il marchio usa in MotoGP.

La Tuono V4 X è esclusiva anche nel look, con la grafica Bol d’Or ispirata alla RSV 1000 Factory che corse nell’edizione 2006 dell’iconica gara endurance realizzata da Zanasi, officina specializzata di Maranello.

Ordini e prezzo

Inutile recarsi in cocessionaria per accaparrarsi uno dei 20 esemplari del nuovo lotto di produzione: la Tuono V4 X si prenota esclusivamente online, con il ritiro che avverrà a Noale.

I fortunati poi potranno far visita anche al reparto corse di Aprilia. Il prezzo non è certo per tutti: ci vogliono 34.900 euro per mettersi in garage la nuova bestia di Noale.