Un muletto della tourer media è stata avvistato durante alcuni test su strada. Yamaha da anni è fornitore delle forze dell'ordine.

La Yamaha Tracer 700 GT è già uno dei modelli Yamaha in dote alle forze dell'ordine e ora la Casa dei Tre Diapason sta sviluppando un modello avanzato, sorpreso durante alcuni test di affidabilità.

Dinamismo per il servizio pubblico

Qualche anno fa, Yamaha ha fatto una mossa audace introducendo un motore a tre cilindri con albero motore, utilizzato per la prima volta nel 2013 per la MT-09, seguita due anni dopo dalla Tracer 900.

Il suo downgrade è l'apprezzata Tracer 700, una turistica di media cilindrata leggera (meno di 200 chili liquidi compresi) e facile da guidare, che nel 2020 è stata rinnovata con un nuovo design originale e accattivante per una moto di questo segmento.

E mentre siamo in attesa di conoscere le novità 2021 di Yamaha, il sito autoevolution.com pubblica le foto spia di un muletto speciale proprio della Tracer 700.

Moto agile per il pronto intervento

Rispetto alla versione standard della Tracer GT 700, il muletto spiato durante i test su strada è dotato di sella monoposto per fare spazio alla radio, lampeggiante, borse laterali, estintore, parabrezza più ampio e cavalletto centrale. Da una immagine si vede spuntare un cablaggio giallo nel lato sinistro.

Il motore è il bicilindrico da 698 cc che eroga una potenza di 75 CV e una coppia di 68 Nm, valori che garantiscono un buon brio ma che, dato l'uso per le forze dell'ordine e il pronto intervento, potrebbe subire un piccolo intervento da Yamaha per migliorare le performance.

La Tracer 700 fa parte della dotazione di moto dedicate all'utilizzi di medio lungo raggio, così come la super tourer FJR1300AE per la Polizia di Stato, e dovrebbe disporre anche delle manopole riscaldate e di un settaggio particolare delle sospensioni.

La moto delle forze dell'ordine

L'impegno di Yamaha al fianco delle forze dell'ordine di tutti i Paesi del Mondo risalte al 1987.

In Italia opera con il progetto “Yamaha for Police” grazie al quale mette a disposizione una gamma dedicata per ogni situazione.

Infatti, oltre a contare le moto d'acqua e le motoslitte, le nostre forze dell'ordine hanno a disposizione gli scooter Tricity e XMAX 300 per un utilizzo cittadino mentre per un utilizzo di raggio più ampio ci sono le Tracer sia nella versione 700 che 900, oltre la già citata FJR1300AE.

Fotogallery: Yamaha Tracer 700 2020