I modelli 2020 di Brutale e Dragster 800 RR si arricchiscono con lo Smart Clutch System, il cambio assistito di Schiranna

MV Agusta introduce una novità importante per due "entry-level" della sua gamma: lo Smart Clutch System.

SCS (Smart Clutch System) permette di cambiare e scalare senza tirare la leva della frizione e servendosi solo del pedale assistito del quickshift bidirezionale EAS 2.1., a tutto vantaggio della fluidità e comodità di guida.

C'è ma non si usa

SCS (Smart Clutch System) aveva debuttato sulla Turismo Veloce 800 e ora viene messa a disposizione anche sulle piccole della sua gamma, la Brutale 800 RR e Drgaster 800 RR.

Il sistema SCS è stato sviluppato dalla casa di Schiranna in collaborazione con Rekluse, azienda che già da anni ha fatto delle frizioni semi-automatiche il suo punto forza.

Con la frizione S.C.S. 2.0 la leva della frizione non si usa: né prima di fermarsi né alla ripartenza e di disinnesta automaticamente quando la moto è ferma.

La frizione intelligente esalta la dinamica di guida della Brutale 800 RR mentre la Dragster 800 RR SCS guadagna uno spunto in accelerazione ancora più immediato, con un minore impegno di guida in ogni situazione, a tutto gas in pista come alle basse velocità in mezzo al traffico della città.

Tutto più o meno come prima

L'introduzione dell'SCS sulle Brutale 800 RR e Dragster 800 RR esalta il piacere di guida di una moto stradale esclusiva godendo dei vantaggi di un cambio di ultima generazione.

Ma non cambia niente perché con il sistema SCS tutto quello che c'è resta dov’è: le scalate restano “tradizionali” e il comando a pedale viene assistito dal quickshift bidirezionale EAS 2.1, a tutto vantaggio della fluidità della guida.

Quello che si può fare con la leva della frizione sono tutte le manovre a bassa velocità, quelle più tipiche della guida nel traffico cittadino come per esempio le inversioni, con la differenza che divantano più fluide.

In poche parole, il sistema è stato sviluppato per il massimo piacere di guida, esaltando l'erogazione del motore tre cilindri delle moto di MV Agusta.

Inoltre, da un punto di vista ciclistico, cambia poco: l'SCS pesa 30 gr in più rispetto una frizione tradizionale, contro i 10 kg di una soluzione più diffusa come il cambio a doppia frizione DCT (Dual Clutch Transmission).

Fotogallery: MV Agusta Brutale 800 RR SCS

Tecnica invariata

Brutale 800 RR SCS e Dragster 800 RR SCS mantengono lo stesso motore della versione standard, il tre cilindri di 798 cc con albero motore controrotante da 140 CV (103 kW) e una coppia di 87 Nm, per un peso rispettivamente di 175 kg e 168 kg.

Al carattere delle due moto ci pensa una dotazione tecnologica che comprende la centralina con quattro mappe di gestione della coppia, tre delle quali predefinita e una personalizzabile; il controllo della trazione con otto livelli di intervento configurabili e l’ABS Bosch 9 Plus a due canali.

L'impianto frenante è composto da un doppio disco anteriore di 320 mm, pinze a quattro pistoncini con fissaggio radiale e un disco posteriore di 220 mm e pinza a due pistoncini.

Il telaio a traliccio è completato dallo scenografico monobraccio, che mette in risalto il cerchio in lega sulla Brutale e quello a raggi per la Dragster.

Fotogallery: MV Agusta Dragster 800 RR SCS

Disponibilità, colore e prezzi

La MV Agusta Brutale 800 RR SCS è disponibile in due colorazioni: Rosso Shock Perlato/Grigio Avio e Argento Ago/Grigio Scuro Metallizzato. Il prezzo è di 16.990 euro.

Un po' più complicata la colorazione della MV Agusta Dragster 800 RR SCS, ma sempre disponibile in due varianti: Grigio Notte/Solar Beam/Nero Carbon Metallizzato e Bianco Ice Perlato/Verde Neon/Nero Carbon Metallizzato. Il prezzo è di 19.490 euro.

Per la Dragster è disponibile come optional anche un racing kit che comprende: terminale di scarico in titanio SC-Project, centralina per terminale di scarico SC (con mappatura dedicata scarico libero), cavalletto posteriore scatolato, cerchi in lega e certificato di origine Serie limitata.

Con questa dotazione, il peso scende a 160 kg e la potenza sale a 150 CV mentre la coppia resta inalterata. È disponibile nella colorazione Grigio Avio Metallizzato/Nero Carbon Metallizzato/Rosso Ago e il prezzo è di 21.490 euro (kit escluso).

MV Agusta Dragster 800 RC SCS 2020