Dieci moto, sei delle quali equamente divise tra 2 e 4 tempi, compongono la gamma cross KTM SX 2021, disponibile da giugno 2020.

La Casa di Mattighofen rinnova la sua famiglia offroad con la gamma cross KTM SX 2021, composta da dieci modelli, sei dei quali equamente divisi tra 2 e 4 tempi.

Novità all’architettura dei motori per aumentarne ulteriormente l’affidabilità, alla ciclistica e per l'estetica.

Dalle gare dei mondiali si sviluppa il DNA racing

Dall'esperienza diretta vissuta sui terreni compatti e duri del Supercross e sulla varietà di superfici sulle quali si disputano le gare del Mondiale Motocross, discendono i modelli di serie della gamma KTM SX.

Per affrontare queste prove le moto richiedono motori potenti e affidabili, telai e parti ciclistiche di elevata qualità.

Lo dimostrano i quattro titoli mondiali (su cinque edizioni) conquistati nel mondiale AMA Supercross 450 con la KTM 450 SX-F Factory Edition, 13 podi con tre piloti diversi e sei vittorie nel Campionato Mondiale FIM MXGP KTM e 12 titoli mondiali nella classe MX2 con la KTM 250 SX-F.

Per tutti gli appassionati dei salti e del fettucciato, la gamma SX di KTM si è aggiornata con dei miglioramenti tecnici e ciclistici che ne aumentano le performance.

Pronti per saltare

Sono 10 i modelli che compongono la gamma SX 2021 i KTM, tutte rappresentano la filosofia Ready to race che negli ultimi anni ha contraddistinto tutte le moto di Mattighofen.

L'esperienza accumulata in gara è stata trasferita alle moto di serie con elevati standard qualitativi e prestazionali, enfatizzando le caratteristiche di leggerezza, maneggevolezza, potenza, facilità di guida, per soddisfare il pilota più pignolo fino all'amatore.

Le novità si concentrano su modifiche al motore, alla ciclistica e all'estetica con una nuova grafica e sono comuni a tutta la gamma SX.

KTM SX 2021
KTM SX 2021

Novità comuni della gamma SX

Nelle situazioni tipiche del fuoristrada elementi come maneggevolezza e feeling sono critici, per questo la gamma KTM SX è stata rivista per mantenerla al vertice delle rispettive classi.

Con l'obiettivo di migliorare la sensibilità durante la guida, sono state riconfigurate le tarature della forcella e del monoammortizzatore WP XACT, dopo che in fase di sviluppo è stato trovato un set-up ottimale in termini di trazione e comfort.

La forcella WP Suspension con tecnologia AER è stata modificata per migliorare le prestazioni e il feeling del pilota grazie a uno smorzamento più fluido ed efficace.

La gamma KTM SX 2021 monta nuovi pneumatici Dunlop Geomax MX-33, con una mescola adatta ai fondi morbidi, maggiore trazione e durata e ottime doti di assorbimento degli impatti.
E dato che anche l'occhio vuole la sua parte, in gara come in allenamento, sono state rinnovate anche le grafiche.

Aggiornamenti sia per le 4T che per le 2T

È stata rivista anche sua maestà KTM 450 SX-F. Anche se è il modello di punta della gamma a 4 tempi, i tecnici di Mattighofen hanno pensato di modificare il pistone, l'albero motore, il carter motore, i bilancieri e il comando desmodromico del cambio.

Questi aggiornamenti sono stati eseguiti per un ulteriore miglioramento della già eccellente affidabilità della moto, ridurre ancora il peso e rendere la manutenzione generale più semplice.

La KTM 125 SX, nota per lo straordinario rapporto peso/potenza, nella versione 2021 ha un nuovo pistone e componenti interni della frizione aggiornati.

Questi miglioramenti li ritroviamo anche nella KTM 150 SX, una moto che secondo la casa austriaca può dare del filo da torcere anche alle 250 4T.

Fotogallery: KTM gamma SX 2021

Novità anche per i modelli Sportminicycle

Più piccole non significa meno impegno. Anzi, lo stesso impegno profuso per lo sviluppo della gamma SX lo ritroviamo anche nella gamma minicross 2021.

Le KTM 85 SX, KTM 65 SX, KTM 50 SX e la KTM 50 SX MINI hanno un nuovo comando dell’acceleratore che migliora l'erogazione rendendola più progressiva. L'impianto frenante della KTM 85 SX conta su nuovi dischi dal diametro maggiore e su nuove pinze realizzate da Formula.

Previsto per tutti i modelli minicross 2021 un nuovo manubrio biconico che permette l'installazione di manopole ODI con fissaggio lock-on.

Per la KTM 50 SX e la KTM 50 SX MINI, il nuovo manubrio consente l'installazione di manopole più sottili di 5mm rispetto alla versione precedente.

Disponibilità e listino prezzi

Le nuove KTM SX 2021 sono già disponibili presso i concessionari orange al seguente listino (IVA inclusa):

2 Tempi

  • 125 SX 8.740 euro
  • 150 SX 9.000 euro
  • 250 SX 9.225 euro

4 Tempi

  • 250 SX-F 10.125 euro
  • 350 SX-F 10.470 euro
  • 450 SX-F 10.815 euro

Gamma Sportminicycle 2021

  • 50 SX 4.295 euro
  • 50 SX MINI 4.115 euro
  • 65 SX 5.125 euro
  • 85 SX (17/14 - 19/16) 6.065 euro

Gamma E-Sport Sportminicycle 2021

  • 50 SX-E 5 5.050 €

Caricabatteria 399 euro
Adattatore EU 20 euro