Il primo esemplare dell’esclusiva superbike bolognese pronto alla consegna, che avverrà a Borgo Panigale

E’ scesa dalla linea di produzione di Borgo Panigale la prima Ducati Superleggera V4: ha aperto la strada ad altre 499 “sorelle” che verranno prodotte negli stabilimenti bolognesi di Ducati per dar vita al nuovo capitolo della serie Superleggera.

Unica al mondo

L’entrata in produzione della Superleggera V4 segna l’ingresso di nuovi standard da primato per la concorrenza.

La Superleggera V4 è infatti al momento l’unica moto al mondo omologata per uso stradale ad avere telaio, forcellone e cerchi in fibra di carbonio: una scelta che ha permesso un risparmio di ben 6,7 kg rispetto alla Panigale V4 2020.

Ducati Superleggera V4 porta in dote anche la tecnologia della MotoGP, con le appendici aerodinamiche ispirate alla Ducati GP16, in grado di garantire una downforce di 50 kg a 270 km/h, quasi il doppio di Panigale V4 e V4 R.

Dettagli che esaltano la potenza dei 224 CV (che diventano 234 con lo scarico Akrapovic per uso pista) sul peso piuma di 159 kg a secco della moto.

La consegna

I 500 esemplari della Superleggera V4 verranno consegnati ai fortunati proprietari con tanto di certificato di autenticità, e saranno dotate di piastra con numerazione progressiva in base all’uscita dalla linea di produzione.

A dare le chiavi nelle mani del primo cliente che si metterà la Superleggera V4 in garage ci sarà Claudio Domenicali, che farà gli onori di casa proprio a Borgo Panigale.

Fotogallery: Ducati Superleggera V4

Le esperienze

Chi compra una Ducati Superleggera V4 entra in un club esclusivo: non solo per il prezzo della moto, di 100.000 euro, ma anche per la possibilità di vivere in prima persona le sensazioni di un pilota grazie al pacchetto di esperienze confezionato da Ducati Corse proprio per i 500 clienti.

Ad attenderli c’è la Superbike Experience, ovvero la possibilità di poter provare in pista al Mugello la Panigale V4 R che gareggia nel Campionato Mondiale SBK.

Ancora più esclusiva è l’opportunità, limitata a 30 possessori della Superleggera V4, di acquistare l’accesso alla MotoGP Experience, realizzando così il sogno di ogni appassionato di moto sportive.

Per la prima volta sarà infatti possibile guidare in circuito la Desmosedici GP, seguiti direttamente dai tecnici Ducati Corse.

fabbrica ducati
fabbrica ducati