Tornano gli Orange Days di KTM, che permettono di provare le novità come 390 Adventure, 890 Duke R e 1290 Super Duke R

Rinviati a causa dell'ermegenza coronavirus, tornano i KTM Orange Days che danno la possibilità di prenotare un test ride con uno dei modelli preferiti della gamma stradale delle moto austriache.

KTM Orange Days 2020

Il Covid-19 ha solo rinviato l'appuntamento con gli Orange Days, inizialmente previsti dai concessionari arancioni in primavera. Ma ora KTM ha riaperto i suoi showroom ufficiali e mette a disposizione i sui modelli 2020 della gamma stradale.

Prenotando il proprio appuntamento, sarà possibile svolgere un test ride sulla KTM preferita.

La gamma stradale 2020 KTM a disposizione

Quest'anno KTM lancia diverse novità stradali, dalla 890 Duke R, alla rinnovatissima Bestia 1290 Super Duke R, ma anche modelli che hanno destato interesse nelle precedenti stagioni, come 690 SMC R, DUKE 125 e, 1290 Super Duke GT.

A disposizione anche i modelli della famiglia Adventure per chi ama percorrere centinaia di chilometri alla volta, e non per forza su asfalto: oltre alla 390 Adventure, ci saranno anche la 790 Adventure e le 1290 in doppia versione.

La proposta di KTM per le moto stradali riesce a soddisfare le esigenze di tutti i motociclisti, dal teenager al grande viaggiatore.

Prenota il test ride nei concessionari KTM

Per prenotare il test ride, il sito ufficiale KTM offre la possibilità di fissare un appuntamento per provare il modello preferito in pochi clic: basta infatti visitare la sezione “Book a Test Ride”, selezionare il modello da provare, verificarne la disponibilità presso il Concessionario KTM più vicino, scegliere il giorno e l’orario preferito e inviare la richiesta.

La risposta dal concessionario arriverà in poco tempo e e basterà presentarsi muniti di abbigliamento tecnico adeguato.

Fotogallery: KTM Orange Days 2020: prenota il test ride