Ecco le prime foto della tourer nella versione commerciale: tricilindrico da 1.200 cc, 136 CV di potenza e dotazione premium

Quando si parla di Benelli, i rumors si susseguono in maniera serrata, e le anticipazioni su una maxi-tourer stradale in arrivo sul listino della Casa del Leone di Pesaro non hanno fatto eccezione.

Avevamo già parlato dei progetti della BJ 1200, e la conferma della bontà delle prime anticipazioni era arrivata dalla presentazione della versione dedicata alla polizia cinese, la QJ 1200J.

Ora arrivano conferme sul fatto che QJ ha tutte le intenzioni di produrre il modello, anche o solo, a marchio Benelli.

Le immagini

I colleghi inglesi di BikeSocial hanno diffuso le prime foto non ufficiali della maxi-tourer Benelli. Rispetto al modello in dote alle forze dell’ordine spariscono naturalmente sirene e lampeggianti per far posto ad una sella biposto con bauletto posteriore, e i documenti di omologazione confermano l’ipotesi iniziale sul propulsore: a muovere la BJ 1200, o GT 1200, di Benelli c’è il tricilindrico da 1.209 cc derivato dal 1.103 cc di Tre-K e Tornado.

La potenza è di 136 CV, pari a quella di una regina del segmento, come la BMW R 1250 RT, mentre le dimensioni rivelano un interasse di 1.550 mm e un peso di 338 kg.

Curioso poi il cambio della trasmissione finale: non più cardanica, ma a catena.

I dettagli

Sulla moto manca solo il marchio Benelli, ma la conferma che il leone apparirà sulla livrea arriva da un video registrato in Cina, in cui si vede per il modello riservato alla polizia il pulsante di accensione keyless con logo Benelli.

Si nota la presenza di un TFT a colori accanto ai due strumenti analogici, con il contagiri che entra in zona rossa dopo i 10.000 giri.

La tecnologia è al top, con sistema di sensori per la pressione delle gomme, gruppo ottico LED e cupolino e specchietti regolabili elettronicamente e che si chiudono quando si spegne la moto.

Probabile inoltre anche sul modello di serie la presenza di sistemi di sicurezza attiva come telecamere, radar oltre che cruise control adattivo.

La maxi-tourer non arriverà nei concessionari prima del 2021 però, e a certificarlo è il fatto che non si faccia nessun riferimento al modello nel piano produttivo Benelli/QJ per il 2020.

Fotogallery: Benelli BJ 1200 / GT 1200: le prime foto