Oltre 50 appuntamenti con test-ride e altre attività fino al 27 settembre segnano la ripartenza di Suzuki dopo il lockdown

Il motociclismo muove i suoi primi passi dopo l’emergenza Coronavirus: le concessionarie sono di nuovo aperte, i mototuristi possono viaggiare anche fuori regione e chi vuole acquistare una moto nuova ha l’imbarazzo della scelta grazie alle molte promozioni attive.

Anche Suzuki, con la campagna #Restart, ha deciso di ripartire senza esitazioni e tra i primi eventi a trovare un nuovo calendario c’è proprio il V-Strom Tour 2020, l’evento itinerante che permetterà a tutti gli appassionati e ai fan del marchio dal 5 giugno al 27 settembre 2020 di salire in sella all’ammiraglia Enduro Sport Tourer, la V-Strom 1050 XT.

Le regole

Attingendo dal dizionario giapponese Suzuki chiama a raccolta i suoi clienti all’insegna del Kanji Kei, il "rispetto con il cuore", la parola d’ordine che segnerà la serie di appuntamenti del Suzuki.

Le concessionarie che ospiteranno le tappe seguiranno scrupolosamente le regole che limitano il flusso di persone negli ambienti chiusi e altre norme, così come il rispetto delle limitazioni sarà chiesto ai clienti. Lo svolgimento di ogni evento sarà regolato da:

  • mantenimento delle distanze di sicurezza;
  • utilizzo di dispositivi di protezione individuale;
  • messa a disposizione di disinfettanti all’interno dello show room;
  • partecipazione di sole persone in buona salute, senza febbre e altri sintomi.

I test ride

Il Suzuki V-Strom Tour 2020 si svolgerà prevalentemente nei weekend tra giugno e settembre. Ogni prova durerà circa 45 minuti su percorsi aperti al traffico e le moto, così come gli arredi del desk di registrazione, verranno igienizzate alla fine di ogni turno.

I clienti di un turno non verranno mai in contatto con i clienti precedenti e successivi e le prove si svolgeranno senza la possibilità di trasportare un passeggero.

Fotogallery: Suzuki V-Strom 1050 XT - TEST

Le iscrizioni

Per partecipare al Suzuki V-Strom Tour 2020 basta visitare il sito suzukitour.it e registrarsi online, selezionando la data preferita dal calendario.

Per ogni appuntamento il sito fornisce l’indirizzo esatto del luogo da cui partono le prove e consente di verificare subito la disponibilità di una moto nelle diverse fasce orarie previste per le uscite in strada, che durante la mattina vanno indicativamente dalle 9:30 alle 13:00 e nel pomeriggio dalle 14:00 alle 19:00.