Suzuki lancia un nuovo piano di finanziamento su tutti i modelli della gamma: prima rata dopo 4 mesi e quattro anni

Suzuki lancia #Restart, la promozione pensata per tutti i clienti che vogliono ripartire e affrontare la stagione motociclistica senza pensieri, e propone l’acquisto in 48 rate che partono 4 mesi dopo l’acquisto e con le prime 6 dell’importo minore rispetto alle successive 42.

La campagna

Suzuki Restart permette a chi vuole portarsi a casa una moto o uno scooter del marchio uno speciale finanziamento studiato da Suzuki in collaborazione con Findomestic.

Le caratteristiche della promozione la rendono particolarmente vantaggiosa per chi vuole rimettersi subito in moto senza dover pensare ai dettagli d’acquisto e alle rate: Restart permette infatti di finanziare l’intera cifra dovuta senza alcun anticipo, versando la prima rata a quattro mesi dalla firma del contratto e beneficiando di un primo semestre composto da rate ridotte.

Dopo il primo semestre seguiranno altre 42 rate di importo regolare con un TAN da 4,95%.

La gamma

Le protagoniste di questa promozione saranno naturalmente le novità più apprezzate della gamma Suzuki, come la V-Strom 1050 XT, la rinnovata maxi-enduro che oltre ad un nuovo look porta in dote il bicilindrico Euro 5 da 107 CV e la piattaforma inerziale a 6 assi, ma anche la Katana Jindachi, versione esclusiva dell’icona ritornata nei listini Suzuki, con la sua linea unica e il quattro cilindri da 1.000 cc della GSXR k5, capace di 150 CV.

Con restart  si potranno acquistare anche gli scooter di Hamamatsu, come il best-seller Burgman 400 o il più grande Burgman 650 Executive.

v-strom 1050
Suzuki Katana Test