La Casa di Iwata permette per la prima volta il noleggio mensile degli scooter 125 cc della propria gamma Urban Mobility

Con l’hashtag #Ripartoanolo Yamaha presenta il suo servizio di noleggio a breve termine Fast Rent, per garantire la mobilità individuale in totale sicurezza.

La rete di concessionari del marchio giapponese per la prima volta offrirà l’opportunità di noleggiare per un mese gli scooter 125 cc di Yamaha.

L’iniziativa

Yamaha Fast Rent permette di offrire il noleggio al pubblico della durata variabile da 1 a 5 mesi.

L’offerta è rivolta a tutti i possessori di patente B, e il canone giornaliero va dai 10 ai 12 euro a seconda del modello per il primo mese, e comprende immatricolazione, bollo, tagliandi, assicurazione RC e 800 km di percorrenza (qualora si superi questo limite, il costo sarà di 0,10 euro al km).

Dalla seconda mensilità in poi il costo mensile diminuisce.

La flotta

Chi deciderà di noleggiare uno scooter Yamaha con Fast Rent potrà scegliere se portarsi in garage il triruota Tricity 125, caratterizzato dal sistema Leaning Multi Wheel e dai bassi consumi del motore Blue Core, lo scooter a ruote ale Xenter, l’NMax, fratello minore dei GT XMax e TMAX 560, che condivide con loro il DNA sportivo o scegliere la capienza e le dimensioni compatte del D’Elight.