Kawasaki Indonesia ha pubblicato un video con la quarto di litro di Akashi sul banco. Ecco come suona il 4 cilindri in linea

Una cosa è certa: per strada non la sentiremo mai. Sì, perché la Kawasaki ZX-25R è forse la 250cc più invidiata nei mercati occidentali, quindi per ascoltare la sinfonia del 4 cilindri in linea da 249 cc bisogna ripiegare sui video, come quello pubblicato da Kawasaki Indonesia.

La piccola che studia da Superbike

La baby Ninja è destinata al mercato asiatico, ma è stata oggetto di particolari attenzioni, tanto da diventare un fenomeno mondiale.

L’abbiamo vista in pista, con Rea e Lowes che l’hanno strapazzata nel circuito di Jerez, ma il fascino della ZX-25R è nascosto sotto le carene laterali.

Capace di erogare una potenza di 45 CV, questo motore può contare su una dotazione elettronica di tutto riguardo per la cilindrata: traction control, quickshifter e riding mode selezionabili, oltre ad una ciclistica con forcella Showa SFF e monoammortizzatore progressivo che agiscono sulla coppia di ruote da 17”.

E visto che il 4 in linea ne ha di fiato, grazie ad un arco di erogazione capace di toccare i 17.000 giri, la sua voce è soave melodia per molti appassionati.

Debutto rimandato

Come già detto, noi non la vedremo mai per strada, ma anche i motociclisti asiatici dovranno aspettare visto che il lancio sul mercato, previsto per il 4 aprile scorso è saltato a causa del Covid-19.