Il Dottore è stato uno dei più eclettici piloti del Motomondiale, e alcune delle sue livree lo dimostrano. Ecco le migliori

Con la stagione 2020 della MotoGP ai box, causa Coronavirus, ai fan del motomondiale non rimane che affidarsi alle gare virtuali, che vedono come protagonisti i talenti della classe regina, o dare sfogo alla nostalgia.

Uno dei protagonisti assoluti rimane Valentino Rossi: sono tanti i fan del 9 volte campione del mondo a chiedersi cosa succederà dopo questa sua ultima stagione, ancora non iniziata, con la Yamaha ufficiale.

Nel frattempo ci si può consolare con una retrospettiva del tutto particolare della sua carriera: le tappe infatti sono contraddistinte dalle livree “one-off” che ha sfoggiato negli anni.