La Casa di Milwaukee propone tre differenti collezioni di ricambi per rendere il proprio cruiser “speciale”

Quanto il dettaglio conti per chi in garage ha una Harley-Davidson è cosa nota, e per questa il marchio americano ha deciso di espandere il catalogo di ricambi e accessori con le nuove linee Endgame, Streamliner e Bagger.

Gli accessori Endgame

Lo stile high-tech e industriale contraddistingue gli accessori Endgame, con finiture color grafite che includono le pedaline per rider e passeggero con grip in gomma e battistrada rialzato, le pedane per il conducente con set di 4 cuscinetti, le pedane cambio e freno posteriore, in due colorazioni e facili da installare anche a casa, le leve frizione e freno anteriore.

La linea Streamliner Black

Ispirata all’omonimo stile di design che ha reso celebre gli Stati Uniti negli anni ’20, questa linea di accessori riesce a dare un tocco moderno alle forme classiche dei cruiser Harley-Davidson.

La collezione include le manopole in gomma nera arricchite da cromature, con possibilità di acquistarle riscaldate, le pedaline per il conducente, il pedale del freno, le pedane conducente antivibrazione ispirate a quelle in dotazione sulla Street Glide, e le pedane passeggero con relativo kit di montaggio.

Fotogallery: Harley-Davidson, 3 nuove linee di accessori

I ricambi in stile Bagger

Lo stile aggressivo delle Touring Harley-Davidson customizzate per essere uniche e funzionali trova una nuova dimensione nella selezione di accessori della Motor Company, grazie al kit di conversione delle pedane per Softail o Touring, che permette di installare pedaline al posto delle pedane, ai cerchi Fugitive con design a doppia raggera con 14 raggi su ciascun lato, alla cover motore HDMC, caratterizzata dalle finiture anodizzate in nero, che si adatta ai modelli dal 2017 in poi equipaggiati con motore Milwaukee-Eight.