Prima della partenza del Fast Endurance 2020 Moto Guzzi offre la possibilità di provare le moto del Trofeo in pista a partire da 15 euro

I motociclisti che vorranno testare le Moto Guzzi V7 III allestite con il kit trofeo, avranno a disposizione due weekend di  prova ul circuito abruzzese di Ortona, con turni da 15 minuti al costo di 15 euro.

L'Aquila torna in pista

Torna la seconda stagione del Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance. L'anno scorso la competizione ha tolto quell'abbondante strato di polvere che ricopriva da molti anni la tradizione sportiva che ha fatto grande la Casa di Mandello del Lario.
Anche se l'edizione 2020 partirà il 26 aprile al circuito di Varano, il costruttore italiano metterà a disposizione alcune moto per chi volesse testare la Moto Guzzzi V7 III predisposta con l'equipaggiamento racing. Previsti due appuntamenti al Circuito Internazionale d’Abruzzo, a Ortona (Chieti): sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo e in replica sabato 4 e domenica 5 aprile.

In pista a 15 euro

È un’opportunità unica e conveniente, perché i turni, della durata di 15 minuti, sono proposti al prezzo di 15 euro e sono disponibili in numero limitato.

E poi perché gli interessati a partecipare al Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance 2020, avranno la possibilità di scoprire di persona l'animo racing della V7 III Trofeo e quanto sia capace di mettere a proprio agio i meno esperti e di risultare divertente anche per i più smaliziati.

Per prenotare il proprio turno è necessario rivolgersi al Circuito Internazionale d’Abruzzo al numero 085-9032328 oppure all’indirizzo e-mail info@circuitointernazionaledabruzzo.it.

Ma a Ortona non è previsto solo il test ride sulla pista del circuito: infatti si potranno provare anche alcuni modelli della gamma Moto Guzzi, per un test lungo le strade più belle dei dintorni, con partenza dal paddock del circuito.

03 Moto Guzzi Fast Endurance

Prezzo speciale per la V7 III Stone

A tutti i team che effettueranno l’iscrizione all’edizione 2020 del Trofeo, Moto Guzzi praticherà uno speciale sconto sull’acquisto di una nuova Moto Guzzi V7 III Stone. Chi prenderà parte all’intero campionato potrà infatti acquistarla al prezzo speciale di 7.320 euro, con un vantaggio di 800 euro.

Le iscrizioni sono aperte fino al 10 aprile, al costo agevolato di 1.250 euro a team. Per chi volesse partecipare a singole gare, è possibile iscriversi fino a due settimane prima , al costo di 350 euro a team.

Per partecipare al Trofeo è necessario essere tesserati FMI ed essere in possesso della licenza agonistica di tipo Velocità (o Fuoristrada con Estensione Velocità); l’iscrizione può essere effettuata compilando l’apposito modulo.

Al momento dell’iscrizione è possibile scegliere il nome del proprio team e il numero di gara.
Per qualsiasi tipo di informazione relativamente a tesseramento, richiesta della licenza e iscrizione al Trofeo è possibile contattare l’indirizzo e-mail epocasport@federmoto.it.

Novità per l'edizione 2020

Il Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance 2020 prevede alcune novità per garantire ancora più equilibrio e divertimento a tutti i partecipanti.

Innanzitutto, la durata delle gare "miniendurance" si allunga da 60 a 90 minuti, per dare ai piloti più tempo per divertirsi e rendere più incerte le corse, visto che il numero minimo di cambi pilota in pit lane - con turni di guida che rimangono di 15 minuti - salirà da 3 a 5.

Saranno perciò premiate ancora di più la costanza di rendimento e l’affiatamento tra i due piloti, in linea con quella che è la maniera "guzzista" di intendere le corse, dando cioè priorità all’amicizia e allo spirito di squadra.

L'altra novità riguarda la gara in notturna. Il circuito di Adria in programma a settembre sarà illuminato dalla luce dei riflettori e dei fari delle V7 III, montati soltanto in questa particolare occasione.

Partenza in stile Le Mans

L'anno scorso hanno preso parte 25 moto e 50 piloti che si sono sfidati nelle gare "miniendurance" con equipaggio di due piloti. Per loro anche il brivido della partenza delle gare in stile "Le Mans", con le moto allineate su un lato della pista e i piloti che allo start attraversano di corsa il nastro d’asfalto per salire in sella e partire.

Un gesto ormai rimasto nei ricordi dei più, legato alle leggendarie corse endurance del passato, fatto rivivere dal Trofeo Moto Guzzi.

guzzi fast endurance

Kit Racing sviluppato dai Guareschi ulteriormente migliorato

La Moto Guzzi V7 III sarà nuovamente la protagonista del Trofeo, rappresentando la perfetta base di partenza per realizzare una moto facile, divertente e sfruttabile in pista anche da chi non vanta un’esperienza nelle competizioni.

Il Kit Racing Corse è sviluppato dai fratelli Guareschi, apprezzati preparatori Moto Guzzi anche in ambito sportivo. Con questa modifica, la "sette e mezzo" si è rivelata veloce e affidabile su tutti i circuiti dove si è corso nel 2019.

Oltre a dispositivi di sicurezza tra i quali sottocoppa e protezione della leva del freno anteriore, il kit - obbligatorio e uguale per tutti - comprende un pacchetto di modifiche funzionali ed estetiche: cupolino, semi manubri, impianto di scarico completo, pedane rialzate, fianchetti laterali, sella monoposto e parafango posteriore, tabelle porta numero, kit cartucce sospensioni anteriori e ammortizzatori posteriori.

Completano l’equipaggiamento una specifica mappatura della centralina motore e pastiglie freno anteriori dedicate.

Moto Guzzi Fast Endurance, il trofeo dedicato alle Aquile di Mandello

Gli unici aggiornamenti per il 2020, sviluppati sulla base dell’esperienza raccolta nella prima edizione, riguardano l’impianto frenante, con un disco freno anteriore maggiorato in grado di sopportare più agevolmente le sollecitazioni, considerata anche la maggior durata delle gare. A ciò si aggiungono ovviamente anche i particolari necessari per affrontare la spettacolare gara in notturna, nella fattispecie un cupolino con l’alloggiamento per il faro e una luce posteriore supplementare.

Il costo del kit completo, acquistabile rivolgendosi alla concessionaria Guareschi Moto, è pari a 3.840 Euro (più IVA). L’installazione del kit può essere eseguita in autonomia oppure gestita direttamente da Guareschi Moto.

Per poter prendere parte all’edizione 2020, i Team già in possesso del Kit 2019 (o di una Moto Guzzi V7 III già allestita in configurazione Trofeo 2019) potranno acquistare soltanto i componenti aggiuntivi inclusi nel “Kit aggiornamento 2020”, disponibile al prezzo di 465 euro (più IVA).

Per qualsiasi informazione relativa al Kit Racing GCorse è possibile contattare l’indirizzo e-mail info@guareschimoto.it.

È confermata la collaborazione con Pirelli, fornitore unico del Trofeo, con gli pneumatici Pirelli Phantom Sportscomp RS, coperture racing sviluppate appositamente per la Moto Guzzi V7 III e rivelatesi performanti in ogni condizione. Il primo treno di gomme verrà fornito gratuitamente a tutti i team iscritti all’intero Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance 2020.

Organizzazione del weekend di gara

Il weekend di gara prevede due turni di prove cronometrate al sabato, entrambi della durata di 20 minuti per ciascun pilota. La media dei migliori rilievi cronometrici ottenuti dai due piloti dell’equipaggio determinerà la posizione di partenza di ciascun team nello schieramento della gara della domenica (sabato sera, per l’appuntamento di Adria).

In corsa, ciascun pilota non potrà guidare per più di 15 minuti (più 5 minuti di tempo per rientrare ai box dall’esposizione dell’apposito cartello "cambio"): ciò significa che la gara - della durata di 90 minuti - sarà movimentata da almeno cinque cambi pilota, che avvengono nella corsia box. Il rifornimento non è consentito. Al termine della gara verranno assegnati punteggi ai primi 15 team classificati.

Per rimanere aggiornati su tutte le novità e sulle modalità di partecipazione al Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance 2020 è sufficiente consultare le pagine web www.fastendurance.motoguzzi.com e il sito della Federazione Motociclistica Italiana, www.federmoto.it.