Arriverà in primavera lo scooter elettrico pensato per l'utilizzo professionale

Honda ha annunciato di voler avviare le vendite dello scooter elettrico BENLY e per uso professionale, a partire dalla primavera 2020 in Giappone.

Pensato per soddisfare le esigenze di chi effettua servizi di consegne, la nuova serie BENLY e prevede un sistema EV compatto che si adatta perfettamente alla struttura agile e maneggevole del mezzo.

Pratico ed efficiente

Lo scopo di Honda è chiaramente quello di continuare a sviluppare modelli ecocompatibli per contribuire alla realizzazione di un ambiente più pulito, soprattutto nelle aree urbane, dove si concentra gran parte della vita quotidiana delle persone.

BENLY e sposa perfettamente questo concetto. Tutti gli scooter BENLY e dispongono di un ponte posteriore ampio e piatto che semplifica il caricamento degli oggetti da consegnare agli utenti e di una funzione di assistenza alla retromarcia pensata per aumentare la comodità dell'utente nel caso in cui lo scooter debba essere girato per affrontare la direzione opposta in uno spazio ristretto o su una superficie inclinata.

Quattro modelli

Nello specifico, la gamma BENLY e è composta da quattro modelli: BENLY e: I, BENLY e: II e le versioni PRO dei medesimi modelli caratterizzate da un cestello anteriore di grandi dimensioni e da un sistema di freno a pedale di serie.

Il cuore dei BENLY e è composto da due batterie estraibili che garantiscono la massima efficienza e buone prestazioni. L'autonomia massima può arrivare a circa 87 km su strada pianeggiante e la velocità massima può variare dai 30 ai 60 km/h in funzione del modello.