L’azienda italiana ha annunciato di avere acquisito il controllo delle quote di maggioranza del marchio americano

OMP Racing, l’azienda ligure leader mondiale nell'abbigliamento per il motorsport ha annunciato di aver acquistato la maggioranza delle quote di Bell Racing Helmets Group, dando vita così al più importante gruppo mondiale nell’equipaggiamento di sicurezza nel panorama degli sport motoristici.

Due storie importanti

Il nuovo gruppo che si andrà a delineare avrà due sedi produttive e commerciali.

Se infatti OMP continuerà ad avere il centro di ricerca, sviluppo e produzione a Ronco Scrivia, in provincia di Genova e la sede America di Miami, anche Bell Racing manterrà le proprie facilities, con R&D e produzione a Sakhir, in Bahrein e a Ghislenghien in Belgio, e le sedi Bell Racing U.S. a Champaign, Speedway e Mooresville.

Con l’acquisto da parte di OMP Racing, Bell vedrà il ritorno in qualità di CEO del fondatore Steven Cohen, mentre Aref Yazbek sarà il general manager.

Il nuovo gruppo inoltre avrà Gabriele Pedone come CEO dei rami americani e Kyle Kietzmann come COO e socio di minoranza.

Un passo importante

Questa è la più importante acquisizione operata da OMP nei suoi 46 anni di storia, e segna una rivoluzione nel nostro campo” ha dichiarato il presidente e CEO di OMP Racing, Paolo Delprato, che ha aggiunto: “ OMP e Bell sono due brand leggendari con una ricca storia di innovazione. Mettendoli assieme si crea il più importante gruppo nel mondo del motorsport, con un enorme potenziale per il futuro. Il motorsport è in continua evoluzione e, con questa acquisizione, ci prepariamo ad affrontare nuove sfide, fiduciosi del valore che possiamo creare”.