Da indossare soli o sotto la giacca da moto, i capi Thermo Fire hanno un filamenti in carbonio alimentati via USB

Un prodotto semplice ma innovativo, pensato per chi la moto non la lascia in garage neanche nelle giornate più fredde della stagione invernale.

MyRide, brand dell’azienda italiana Wheelup, ha lanciato Thermo Fire, una linea di prodotti che rende molto più semplice la preparazione per le uscite in moto.

Cosa sono

La linea Thermo Fire è composta da un piumino e da un gilet caratterizzati da filamenti interni in carbonio sviluppati dall’azienda giapponese Toray, che permettono di creare un’area riscaldata sulle spalle.

Il calore generato viene poi distribuito ed amplificato da un film aluminizzato in grafite, mentre l’imbottitura Thermotouch crea una barriera isolante.

Come funzionano

 L’alimentazione del sistema Thermo Fire è la vera innovazione: il riscaldamento è possibile infatti attraverso la predisposizione USB che permette la connessione a tutti i più comuni powerbank.

myride

Tre i livelli di riscaldamento, gestibili tramite un pulsante esterno, e un sistema di collegamento C-System che permette di includere Thermo Fire ai prodotti Alike, Zonzo e Stud75 come strato interno.

Disponibilità e prezzi

Sia il gilet che il piumino Thermo Fire sono disponibili nella colorazione nera, nelle taglie dalla XS alla 4XL al prezzo di 84,90 euro per il gilet e di 109 euro per il piumino.