Il marchio indo-britannico ha presentato a Chennai la Hymalayan FT 411, la moto della scuola di flat track appena inaugurata a Bangalore

Royal Enfield concentra sempre più i suoi sforzi sul flat track: la disciplina molto in voga in USA e che sta piano piano prendendo piede anche in Europa infatti ha dato vita a una vera e propria corrente nel panorama custom mondiale, unendo specifiche racing e appeal da special.

La moto

Dopo aver presentato l’esemplare unico Twin Tracker, sviluppato nel centro tecnico di Leichester insieme ad Harris Performance su base Interceptor, Royal Enfield ha svelato in India durante l’evento annuale Rider Mania la Himalayan FT 411.

Una serie limitata di esemplari realizzati a scopo “didattico” da Royal Enfield in collaborazione con l’azienda americana S&S Cycle, che firma da anni scarichi ed altre parti per le moto del campionato AMA Flat Track.

Fotogallery: Royal Enfield Himalayan FT 411

Il telaio è rimasto identico all’originale, così come il motore, che però riceve un filtro aria K&N da competizione e uno scarico racing firmato S&S Cycles. Tolta la fanaleria e tutte le sovrastrutture inutili sull’ovale sterrato, la Himalayan FT 411 è stata equipaggiata con codino e sella in fibra di carbonio e tabelle portanumero.

Non poteva amcnare un cambio alle quote ciclistiche: una coppia di cerchi a raggi da 18” hanno sostituito le ruote 21-18 originali, calzate da pneumatici tassellati Timsum e un pignone da competizione. Una serie di modifiche che ha alleggerito la Himalayan di ben 30 kg, passando dai 194 kg del modello stock ai 164 kg di questa versione.

La scuola

Le moto saranno la flotta a disposizione degli allievi della neonata Slide School, una scuola di flat track che avrà sede a Bangalore, in India, e che accoglierà motociclisti di tutte le estrazioni per aiutarli ad imparare l’arte del traverso.

royal enfield himalayan 411 ft

Il CEO di Royal Enfield, Vinod Dasari non ha escluso che la scuola possa diventare itinerante, così come non si può escludere che, se ci saranno i presupposti e l’entusiasmo la Himalayan FT 411 possa vedere la luce come limited edition.