La nuova 890 Duke R costa 11.900 euro, mentre la piccola 390 Adventure parte da 6.550 euro. Aumenti su alcuni modelli

KTM ha appena svelato a EICMA tutte le novità moto che formeranno la gamma del 2020. In particolare sono tre le novità stradali di maggiore importante, che hanno attirato l'attenzione dei tanti appassionati presenti.

Le tre novità principali del 2020

Nello specifico le novità hanno interessato le famiglie Travel e Naked, con il debutto della piccola 390 Adventure e delle adrenaliniche bicilindriche 890 Duke R e 1290 Super Duke R. Sono stati confermati i modelli della gamma Supersport, Supermoto e Sports Tourer.

I prezzi

Nel dettaglio, ecco i prezzi delle ultime novità del marchio austriaco. La nuova entry level della gamma Adventure equipaggiata con il monocilindrico da 390 cc viene proposta a partire da 6.550 euro.

Ce ne vogliono invece 11.900 per la nuova e potente 890 Duke R, mentre la più potente delle naked viene proposta a partire da 18.720 euro (con la sorella GT venduta a 19.780 euro).

KTM 1290 Super Duke R

Gli aumenti

Alcune delle protagoniste della gamma ricevono aumenti, piccoli o considerevoli, a seconda del caso: La 125 Duke sale di 90 euro, la 390 Duke di 95 euro.

Aumentano anche le bicilindriche della famiglia 790: la 790 Duke L costa 275 euro in più, mentre la 790 Duke Standard sale di 295 euro, la 790 Adventure da segnare un +285 euro e la 790 Adventure R adirittura un +385 euro.

Più alti i rincari per le 1290: la 1290 Super Adventure trova 545 euro in più per la R e 525 per la S, mentre la 1290 Super Duke GT aumenta di 575 euro.