Le ali di Aston Martin finiranno per la prima volta in una motocicletta creata in collaborazione con Brough Superior che verrà svelata ad Eicma

Un’inedita collaborazione tra due marchi del lusso Made in Britain vedrà concretizzarsi tra i padiglioni di Eicma 2019, dal 5 al 10 novembre. Le protagoniste sono Aston Martin, il leggendario produttore di auto di Gaydon, e Brough Superior, icona del motociclismo britannico e non solo.

La collaborazione

La moto, che sarà prodotta in edizione limitata e verrà svelata ad Eicma 2019, nasce dalla visione di Martin Marek, Executive Vice President di Aston Martin e di Thierry Henriette, CEO di Brough Superior.

“Questo progetto ha grande fascino e prestigio per me e il mio team. L'opportunità di collaborare con Brough Superior ci ha dato la possibilità di applicare le nostre visioni su bellezza estetica e ingegneria e lavorare affinché potessero essere combinate per creare un veicolo da un design altamente emotivo”, ha commentato Marek, che ha aggiunto: “Siamo entusiasti del risultato finale e non vediamo l'ora di vedere la reazione che la moto riceverà dal pubblico quando verrà svelata il prossimo anno".

La Brough Superior SS 100 entra in produzione

A fargli eco Henriette: "Aston Martin e Brough Superior sono due produttori automobilistici di lusso che condividono la stessa passione per il design e le prestazioni più esclusive; per questo l'idea di sviluppare una motocicletta nel contesto di una stretta collaborazione è nata in modo del tutto naturale."

Per saperne di più dovremo aspettare l’apertura delle porte del Salone di Milano.