La terza limited edition sviluppata da Triumph Factory Custom dovrebbe fare il suo esordio al Salone di Milano

Il 2020 sembra essere ricco di novità per Triumph, che dopo aver rilasciato la nuova Street Triple RS ha iniziato a scoprire le sue carte in vista del Salone di Milano, e a pochi giorni dal teaser della Thruxton RS ha deciso di solleticare con un nuovo modello la fantasia degli amanti della casa di Hinckley.

New entry

Sulla homepage del sito di Triumph Motorcycles dedicato alla serie TFC questa mattina è apparsa un’immagine alquanto suggestiva: tra la Thruxton TFC e la Rocket 3 TFC campeggia infatti una terza moto, naturalmente coperta da un telo virtuale e accompagnata dallo slogan “Tre è il numero perfetto”.

Sul debutto invece non ci sono dubbi: la moto verrà svelata il prossimo 5 novembre, nella giornata inaugurale della prossima edizione di Eicma.

Triumph Rocket III TFC

Super-bobber

Gli indizi per una nuova moto in tiratura limitata portano dritti ad una Bonneville Bobber TFC, immortalata, insieme alla Thruxton e a quella che dovrà essere la nuova Tiger, su cui però al momento non ci sono notizie.

Le novità, come per le altre due, dovrebbero essere più che altro estetiche e di componentistica: un look total black con cromature bene in vista, ad esaltare forcella e monoshock targati Ohlins, freni Brembo e, sempre ipoteticamente, uno scarico firmato Vance&Hines.
Viste le precedenti tirature delle limited edition Triumph si può azzardare che, come per le altre TFC e per la Daytona 765 Moto2, il numero di esemplari si fermerà a 750.