La filiale francese del marchio ha lanciato il pre-ordine per il cruiser da 1.800 cc che entrerà nel catalogo BMW dalla prossima stagione

É stata la regina dell’ultima edizione del Concorso d’Eleganza Villa d’Este la BMW R18, un concept dalle linee che omaggiano la R5 del 1936, e che ha introdotto un nuovo boxer da 1.800 cc che presto vedrà la luce nella gamma della Casa dell’Elica.

L’operazione di lancio

La certezza che la R18 diventerà realtà arriva in maniera a dir poco anti-convenzionale: BMW Motorrad France ha infatti aperto le prenotazioni per l’acquisto del modello, anche se finora non è stato svelato nulla della R18 di produzione.

Per essere tra i primi, oltralpe, a mettersi in garage il nuovo cruiser basterà versare un deposito cauzionale di 1.000 euro, che darà accesso anche a dettagli e immagini del modello. Se all’arrivo della moto le aspettative non verranno soddisfatte basterà richiedere indietro il denaro, rinunciando all’acquisto.

BMW Concept R18

Come sara?

Pur non essendoci nuove indiscrezioni in merito dalle ultime foto-spia pubblicate, possiamo escludere che la R18 di serie avrà qualcosa a che fare con le due special Departed e Birdcage, che hanno anticipato il lancio del concept.

Più probabile che BMW vada ad insidiare le custom americane con una piattaforma che possa contenre grandi cruiser e turistiche, come Indian con Chief e Roadmaster e Harley-Davidson con la gamma Softail e Touring. Speriamo che i dubbi vengano sciolti ad Eicma 2019.