La casa americana presenta l’inedito motore da 1.901 cc e la rinnovata famiglia heavyweight

Più tecnologia, maggiore potenza e uno stile ancora più aggressivo per le Indian 2020. Nuovo sistema di infotainment con Ride Command e Connected Service e nuovo sistema audio PowerBand. Sono queste alcune delle caratteristiche del nuovo corso Touring della casa di Springfield, che dopo aver presentato le nuove Scout svela il nuovo motore Thunder Stroke 116.

Il nuovo Thunder Stroke 116

Il nuovo bicilindrico raffreddato ad aria cresce fino ai 1.901 cc. E’ dotato di una nuova testata ad alto flusso che offre prestazioni ai vertici della categoria grazie ad una coppia estremamente generosa che raggiunge i 168 Nm. E’ pronto ad equipaggiare la gamma 2020 di Springfield Dark Horse, Chieftain, Chieftain Dark Horse, Chieftain Limited, Chieftain Elite, Roadmaster e Roadmaster Dark Horse.

Di seguito il dettaglio delle colorazioni disponibili abbinate al Thunder Stroke 116:

Chieftain: Titanium Smoke
Chieftain Dark Horse: Thunder Black Smoke; Ruby Smoke; Titanium Smoke
Chieftain Limited: Thunder Black Pearl; Radar Blue; Thunder Black Pearl with graphics package
Chieftain Elite: Thunder Black Vivid Crystal over Wildfire Red Candy
Springfield Dark Horse: Thunder Black Smoke; Sagebrush Smoke; White Smoke
Roadmaster: Thunder Black; Burgundy Metallic; Pearl White over Titanium Metallic with black pinstripe; Titanium Smoke over Thunder Black Smoke with silver pinstripe
Roadmaster Dark Horse: Thunder Black Smoke; White Smoke; Ruby SmokeRimane

Rimane in produzione anche il Thunder Stroke 111 (1.819 cc) con le seguenti colorazioni/modello:

Chief Dark Horse: Thunder Black Smoke
Chief Vintage: Thunder Black; Willow Green over Ivory Cream
Chieftain Classic: Thunder Black
Springfield: Thunder Black; Burgundy Metallic over Titanium Metallic

Le parole di Reid Wilson, vice presidente di Indian Motorcycle

“La maggior parte di queste nuove funzionalità e aggiornamenti è il risultato della costante comunicazione tra azienda e motociclisti, l’ascolto dei loro feedback e, ove possibile attuare i loro suggerimenti nello sviluppo del prodotto. I motociclisti di oggi vogliono più potenza e si aspettano una tecnologia all'avanguardia ed un confezionamento dal look moderno, duro e aggressivo. Questo è esattamente ciò che Indian sta offrendo nel 2020 "

Roadmaster Dark Horse

Si ispira alla Chieftain Dark Horse, con un carattere più moderno ed aggressivo. Finiture scure e cromature limitate, questa Roadmaster Dark Horse presenta una carenatura aerodinamica, borse laterali, ruota anteriore da 19”, motore nero opaco. Per incrementare il confort nel turismo è equipaggiata con manopole riscaldate, carenatura laterale, top case e parabrezza regolabile.

Indian 2020 gamma 116

Springfield Dark Horse

Dopo il positivo feedback seguito al lancio della Springfield Dark Horse in edizione limitata al Daytona Bike Week, Indian prende ispirazione proprio dalla fortunata limited edition per il design della nuova Springfiel Dark Horse 2020. E’ equipaggiata con manubrio mini-ape da 12”, sedile in pelle e borse laterali.

Indian 2020 gamma 116

Chieftain Elite

Confermata la sua impostazione bagger ultra-premium capace di amalgamare stile, tecnologia e prestazioni. Nuova la carenatura e le borse laterali. Dotata di sistema audio PowerBand Audio Plus più potente del 50% rispetto al sistema tradizionale.

La Chieftain Elite è offerta con vernice bicolore Thunder Black Vivid Crystal/Wildfire Candy, ruote Elite con lavorazione a macchina, specchi Pinnacle, pedane Select Rider e parabrezza Flare.

Indian 2020 gamma 116

Gamma hevyweight al completo

Ci sono novità anche per le altre moto spinte dal nuovo 1.901 cc. La Chief Dark Horse e Chief Vintage condivideranno lo stesso telaio delle Springfield e Springfield Dark Horse.

Questo permette di incrementarne la maneggevolezza e guadagnare la sospensione posteriore regolabile. Springfield e Chief Dark Horse ricevono una ruota anteriore da 17” per incrementare la stabilità. La Roadmaster è ora più leggera.

Fotogallery: Indian 2020 gamma 116