L’esclusiva superbike di Iwata da ieri si può prenotare esclusivamente online sul sito Yamaha. I nuovi proprietari la proveranno in anteprima in alcuni dei circuiti più belli d’Europa

Si sono aperte ieri le prenotazioni per la nuova Yamaha YZF-R1M, la versione più esclusiva e prefromante delle sportive dei Tre Diapason.

Per acquistare la Yamaha YZF-R1M però non è necessario andare in concessionaria: i pre-order infatti sono disponibili esclusivamente sul sito dedicato.

La moto

La Yamaha YZF-R1M rappresenta il punto più alto della tecnologia disponibile nel listino della casa di Iwata.

Può contare su sospensioni Öhlins Electronic Racing Suspension (ERS) all'avanguardia, che comprendono le nuove forcelle anteriori a gas NPX anti-cavitazione, nonché il nuovo controllo freni (BC) ABS in curva e il nuovo sistema di gestione del freno motore (EBM) a 3 modalità.

Avanzato anche l’apporto dell’elettronica con ERS, QSS, Lift Control, Launch Control, Slide Control, Brake Control ed Engine Brake control la R1M può adattarsi velocemente alle specifiche più gradite al pilota e più adatte al circuito che si affronta.

Ultimo ma non certo per importanza il motore Cross Plane, in grado di erogare 200 CV e ancora più prestazionale grazie alla carenatura in carbonio della R1M, che toglie kg sulla bilancia.

Yamaha Racing Experience

I nuovi clienti YZF-R1M saranno invitati a partecipare agli eventi Yamaha Racing Experience che si terranno al Mugello e a Le Mans nella primavera 2020. Potranno scegliere la YRE preferita al momento dell'ordinazione online della nuova YZF-R1M. Tutti i dettagli saranno resi noti da settembre.