Terminate in pochi giorni le le pre-ordinazioni delle due serie limitate della casa di Schiranna

Successo immediato per le nuove MV Agusta: sono andate sold-Out i 300 esemplari disponibili per ciascuna delle sue Serie Oro: Brutale 1000 e Superveloce 800, che testimonia quanto forte sia il legame tra MV e gli appassionati alla ricerca di esclusività.

Regine di EICMA

La Superveloce 800 Serie Oro è stata definita “la moto più desiderabile e attesa del 2020”, mentre la Brutale 1000 Serie Oro ha vinto il titolo di “moto più bella” del salone. Un successo di critica e pubblico che ha spinto MV ad ufficializzarne la produzione, suggellata dal sold-out che ne sancisce così anche il meritato successo commerciale.

MV Agusta Brutale e Superveloce Serie Oro

Brutale 1000 Serie Oro

La Brutale 1000 Serie Oro è la più potente “nuda” da 1000 CC, con i 208 CV (e 115,5 Nm) del suo motore 4 cilindri strettamente imparentato con la F4 RC da Superbike. Si distingue tra l’altro per le valvole radiali, pistoni con segmenti Asso a basso attrito, ed airbox dotato di speciali risuonatori che hanno permesso di rinunciare ai cornetti ad altezza variabile, consentendo un risparmio di peso di 1 Kg. La frenata si affida alle pinze Brembo Stylema ed all’ABS Bosch 9.1. I cerchi in fibra di carbonio contribuiscono a contenere il peso a secco in 184 Kg.  La velocità massima è di oltre 300 Km/h.

MV Agusta Brutale e Superveloce Serie Oro

Superveloce 800 Serie Oro

La Superveloce 800 Serie Oro fa leva sulle corde più emozionali degli appassionati attenti allo stile, grazie al suo fascino vintage che si ispira alle vincenti MV del passato. Contemporanea e prestazionale invece la meccanica, infulcrata sul 3 cilindri in linea di 799 cc e 148 cv, con albero contro-rotante e cambio a 6 marce. Lo scarico triplo, appositamente creato, ha finitura nera ed è collocato in modo asimmetrico. La strumentazione TFT ha una grafica dedicata. Mentre l’eletronica comprende ride-by-wire multi-mappa e controllo di trazione.

MV Agusta Brutale e Superveloce Serie Oro

Le parole di Timur Sardarov

Il CEO di MV Agusta ha dichiarato:” “Siamo felici di questo successo, che ci conforta nella scelta di proseguire sulla strada dell’innovazione continua, della ricerca della performance assoluta e del design, che da sempre ci contraddistingue. 600 appassionati hanno dimostrato la loro fede incrollabile nel brand MV Agusta, e di sicuro non li deluderemo, rendendoli orgogliosi di possedere un’opera unica ed autentica di arte motociclistica.”

Consegne

Le prime consegne della Brutale sono previste per il mese di novembre di quest’anno, mentre per la Superveloce i fortunati proprietari dovranno pazientare fino a marzo del 2020.