Motorizzate dal medesimo monocilindrico di 250 cc raffreddato ad aria si differenziano per stile e carattere

In arrivo nelle 200 concessionarie italiane di Brixton Motorcycles le inedite Glanville 250 X e Saxby 250.

Glanville 250 X

Si tratta di una moto di ispirazione vintage, che adotta diversi elementi di modernità per evidenziare la sua personalità da vera tuttofare pronta a superare le insidie del commuting urbano e regalare la massima libertà fuoriporta.

Ne sono un esempio la forcella a steli rovesciati, la fanaleria LED, gli ammortizzatori posteriori con serbatoio separato e lo scarico in stile aftermarket. La frenata, dotata di ABS,  può contare su una coppia di dischi morsi da pinze a due pistoncini.

Gli amanti della classicità potranno invece apprezzare, oltre ai cerchi a raggi, il monocilindrico raffreddato ad aria di 249 cc (potenza massima 17,5 cv a 7.500 giri/min, EFI, Euro 4), estremamente parco nei consumi, capace di percorrere 37 Km con un litro di verde.

Ampia possibilità di personalizzazione che prevede anche di arricchire il serbatoio con inserti in legno. Prezzo 3.699 euro.

Brixton 250

Saxby 250

Per chi è alla ricerca di una quarto di litro di impostazione più classica, in linea con la sorella BX 125, Brixton Motorcyles propone la Saxby 250.

Medesimo cuore pulsante della Glanville 250 X racchiuso in una ciclistica che ne esalta i connotati vintage. Forcella a steli tradizionali con soffietti neri, coppia di ammortizzatori al posteriore, ruote a raggi. Lo scarico prevede un silenziatore cromato con sagoma a bottiglia.

Non mancano le contaminazioni tecnologiche come fanaleria a LED e la frenata con ABS (doppio disco). Il peso è contenuto in 145 Kg. Prezzo 3.599 euro.

Brixton 250