Al ventitreenne inglese che ha viaggiato sulla sua Desert Sled anche la palma di più giovane globetrotter ad aver visitato l’intero globo

Un viaggio di 55.000 miglia, 35 paesi e 381 giorni in sella alla Ducati Scrambler Desert Sled. Una sfida vinta alla grande, superando di 20.000 miglia l’itinerario originale. Henry e la sua Desert Sled saranno presenti al Bike Shed London 2019

Henry Desert Sled

Un’esperienza unica

Henry Crew era partito poco più di un anno fa, il 3 aprile 2018, dal Bike Shed Motorcycle Club di Shoreditch a Londra. Inizialmente nel suo viaggio avrebbe dovuto percorrere 35.000 miglia in un anno. Ma al suo rientro, il 19 aprile 2019, il contamiglia della sua Scrambler era a quota 55.000, circa 88.000 km, a testimonianza del grande affiatamento con la sua cavalcatura e alla incredibile esperienza che ogni viaggio rappresenta.

“Lo Scrambler® Desert Sled è stato un compagno di viaggio estremamente versatile, in grado di affrontare ogni tipo di terreno e di clima. Abbiamo percorso insieme tutte le 55.000 miglia, passando dalle strade più alte del mondo, con temperature a -7 °C, fino a spiagge, deserti, montagne e foreste pluviali a 52 gradi °C. - ha dichiarato Henry - La moto si è dimostrata perfettamente equilibrata, mi ha permesso di affrontare e gestire con facilità sia le tratte in autostrada che i percorsi in off-road. Le cadute, inevitabilmente, ci sono state, ma il suo peso contenuto mi ha sempre permesso di poterla rialzare in autonomia senza mai avere grossi problemi o danni tali da impedirmi di proseguire”.

Maggiori informazioni sul suo viaggio sono disponibili sul sito www.35000miles.com

Henry Desert Sled

 

Presenti al Bike Shed London 2019

Henry e la Scrambler Desert Sled parteciperanno al Bike Shed London, dal 24 al 26 maggio, la fiera di moto special organizzata dal club motociclistico londinese The Bike Shed, che si svolge nella suggestiva location del Tobacco Dock. Un vero e proprio evento cult per gli amanti dello stile post-heritage, giunto alla sua decima edizione

Esposte due special su base Ducati Scrambler

Nello spazio dedicato alla Land of Joy, oltre ad una selezione dell’attuale gamma, gli appassionati troveranno anche due special inedite: la “Goblin Works Hooligan Hillclimber”, di Anthony Partridge su base Scrambler® 1100 che ha debuttato nella serie TV di Discovery Channel “Goblin Works Garage”, ed una Full Throttle customizzata da Vikki Van Someren.