Fari Full-LED e nuovi dettagli per l’ultima arrivata della gamma V7 III, insieme a inedite colorazioni per l’allestimento Special

Si allarga la già vasta gamma di Classic di Moto Guzzi, e da Mandello del Lario debutta la nuova V7 III Stone Night Pack.

Dopo la Carbon, la Milano e la Rough e a quasi un anno dalla presentazione dell’esclusiva Limited, Moto Guzzi presenta una nuova variante della V7 III.

Moto Guzzi V7 III Stone Night Pack

Le novità

Arrivano sulla settemezzo lombarda gruppo ottico e indicatori di direzione Full-LED, insieme ad un nuovo posizionamento del faro anteriore, e della strumentazione.

Anche il parafango posteriore cambia, più corto e snello, integra un inedito stop posteriore e un nuovo portatarga, restituendo alla moto un profilo più snello.

La V7 III Stone Night Pack ha anche una sella dedicata, caratterizzata da termosaldature e dal logo Moto Guzzi ricamato a filo in colore grigio, ed è già disponibile nelle concessionarie a 8.590 euro.

Moto Guzzi V7 III Stone Night Pack

Nuovi colori per la Special

Se la Stone gode di una nuova versione, arrivano nuove varianti cromatiche per la Special: il Nero Onice e il Grigio Cristallo andranno ad abbinarsi ai dettagli cromati e alle parti lucide della più vintage tra le V7 III.

Un richiamo al passato importante è quello che si può apprezzare sui fianchetti sottosella, che riportano la stessa fascia colorata della V750 S3 del 1975 e riprendono la fascia che si trova sul serbatoio.